Dishonored: prima immagine di gioco e nuovi dettagli sul prossimo action sci-fi di Bethesda

Dishonored: nuove informazioni da Game Informer e prima immagine


In virtù del rapporto di collaborazione stretto con Bethesda per annunciare Dishonored e gestire in esclusiva per un mese tutte le notizie relative a questa nuova proprietà intellettuale, i colleghi di Game Informer decidono di fornirci quest’oggi delle nuove informazioni dedicate all’enigmatico titolo in sviluppo presso gli studi francesi di Arkane, accompagnandole con l’immagine che potete ammirare ad inizio articolo.

Il protagonista principale dell’avventura è Corvo, la più stretta e fidata guardia del corpo dell’Imperatrice di un regno a metà strada tra il fantasy e lo steam punk: all’inizio del gioco il nostro Corvo sarà incarcerato ingiustamente con l’accusa di aver ucciso l’Imperatrice per poi evadere poco tempo dopo con l’aiuto dei suoi misteriosi superpoteri.

Dal punto di vista della giocabilità spicciola, il titolo rimodula la componente stealth di Thief e Deus Ex per indurre l’utente a scegliere dinamicamente di muoversi con furtività non attraverso il classico meccanismo della luce e dell’ombra ma in base alle situazioni proposte e all’intelligenza artificiale dei nemici eventualmente presenti in zona. Si potranno poi concatenare attacchi corpo a corpo, “magici” e da lunga distanza per avere la meglio sugli avversari di turno, ed è prevista inoltre la presenza di particolari gadget utilizzabili sia nei combattimenti che nelle fasi d’infiltrazione silenziosa.

Prima di lasciarvi, vi ricordiamo che Dishonored verrà commercializzato nel 2012 su PC, PS3 e X360.

Ti potrebbe interessare
Pro Evolution Soccer 2011: trapelato nuovo video di gioco?
Pc Ps3 Sport

Pro Evolution Soccer 2011: trapelato nuovo video di gioco?

Girovagando su YouTube mi sono ritrovato davanti un video di PES 2011 che a una prima occhiata mi è sembrato inedito, contenente fasi giocate della nuova simulazione calcistica targata Konami in arrivo in autunno su PC, PS3, X360, Wii, DS, PSP e PS2.Dopo il video dei menu un altro interessante filmato da non perdere, all’interno