RAGE: la fine della civiltà nel secondo video-diario di sviluppo

RAGE: i ragazzi di id Software ci raccontano la catastrofe che in questo titolo colpirà la Terra rendendola un inferno di mutanti

Se nel primo dei sei video-diari di sviluppo di RAGE i ragazzi di id Software si sono concessi un tuffo nel passato della loro gloriosa azienda (da Quake a DOOM passando per Wolfenstein), con il filmato odierno i maestri del codice capitanati da John Carmack ci offrono un approfondito racconto degli eventi che porteranno all’inferno di sabbia e di mutanti della loro prossima, attesissima proprietà intellettuale.

Dal video che campeggia ad inizio articolo (completamente sottotitolato in italiano) scopriamo così che il nostro protagonista, sopravvissuto all’asteroide Apophis che nel 2036 narrato in RAGE si è schiantato sulla Terra causando la fine della civiltà e l’inizio di un’epoca di terrore e morte, diventerà una figura determinante di questo nuovo e sgangherato mondo per via dei microchip impiantati nel suo corpo prima di essere ibernato: altre importanti informazioni forniteci in questo filmato sono poi quelle inerenti le fazioni incontrabili e la struttura sandbox delle ambientazioni e della trama stessa.

RAGE è previsto in uscita su PC, PS3 e X360 per il 16 settembre.

RAGE: galleria immagini


RAGE: galleria immagini
RAGE: galleria immagini
RAGE: galleria immagini

Ti potrebbe interessare
BioWare: Jade Empire 2 s’ha da fare
Action Pc Ps3

BioWare: Jade Empire 2 s’ha da fare

Jade Empire, considerato il canto del cigno della prima Xbox assieme a Splinter Cell Chaos Theory e Forza Motorsport, potrebbe avere un seguito. Del progetto se ne è parlato fino al 2007, cadendo poi nel dimenticatoio con l’acquisizione di BioWare da parte di Electronic Arts: interpellato dai colleghi di Eurogamer, lo scrittore di Jade Empire