Microsoft: “Xbox Live non è stato compromesso dall’attacco hacker”

Microsoft smentisce: gli hacker LulzSec non hanno compromesso la sicurezza del servizio Xbox Live


Microsoft ha prontamente smentito l’indiscrezione secondo la quale il gruppo hacker “Lulz Security” avrebbe messo a rischio la sicurezza del sistema Xbox Live pubblicando le informazioni personali di 62.000 utenti.

«Questo gruppo sembra aver pubblicato una lista di migliaia di potenziali indirizzi email e password, e incoraggiato gli utenti a provarle su diversi siti online come Xbox Live nell’eventualità che gli utenti utilizzassero la medesima combinazione di nome utente e password. Al momento non c’è una singola prova che Xbox Live sia stato compromesso. In ogni caso, prendiamo molto seriamente la sicurezza del nostro servizio e lavoriamo quotidianamente per migliorarla»

Secondo le informazioni, questa lista sarebbe composta principalmente di dati appartenenti a utenti statunitensi, canadesi, inglesi, australiani, neozelandesi e brasiliani. LulzSec ha reso noto attraverso Twitter di aver pubblicato il file contenente le suddette informazioni in una rete file-sharing, per rimuoverlo solo dopo che era già stto scaricato da migliaia di persone.

Ti potrebbe interessare
Little Big Planet 2: in arrivo il Teacher Pack
Contenuti Aggiuntivi Downloads Platform

Little Big Planet 2: in arrivo il Teacher Pack

Sony e Media Molecule stanno preparando un nuovo pacchetto per Little Big Planet 2 chiamato Teacher Pack, pensato appositamente per permettere agli insegnanti di avvicinare i propri allievi ai videogiochi. Ray Maguire, senior VP di SCEE, ha dichiarato che “il pacchetto sarà un modo utile per iniziare a seguire e sviluppare l’interesse e il convolgimento

Kane & Lynch 2: Dog Days – trailer della modalità Undercover Cop
Action Pc Ps3

Kane & Lynch 2: Dog Days – trailer della modalità Undercover Cop

Kane & Lynch 2: Dog Days torna con un filmato che illustra la modalità multiplayer Undercover Cop, dove in quella che è una sorta di modalità “gold rush” a squadre dove viene però introdotta una grossa variabile: ognuna delle due squadre di malviventi avrà al suo interno un poliziotto infiltrato che, a tempo debito, dovrà

Peter Moore torna a parlare di Xbox 360
Brevi Varie Xbox 360

Peter Moore torna a parlare di Xbox 360

Dopo l’ormai famoso salto della quaglia, supportato da più di due milioni di motivi, Peter Moore, di fatto ex capo della divisione intrattenimento di Microsoft, ma ancora al suo posto di comando fino a fine agosto, torna a parlare di Xbox 360 dalle pagine di Gamasutra, e spiega quali, a suo avviso, sono i problemi