Borderlands 2 sarà il gioco più venduto nella storia di 2K Games

Borderlands 2: Sir Hammerlock DLC - galleria immagini
Borderlands 2 sta avendo moltissima fortuna, tanto che si appresta a diventare il gioco più venduto di sempre nella storia dell'etichetta 2K Games. L'RGP/FPS di Gearbox Software ha già venduto quasi 6 milioni di copie dal lancio avvenuto nello scorso autunno, e sembra che la domanda sia ancora discretamente alta.

«Borderlands 2 continua ad espandere il suo pubblico e rimane in corsa per diventare il gioco più venduto nella storia di 2K», spiega Strauss Zelnick, CEO di Take-Two Interactive, azienda proprietaria di 2K Games. «Oltre a questo, il gioco ha dato un grandissimo contributo per i nostri guadagni derivati dal digital delivery, sia grazie alle copie vendute digitalmente che ai contenuti aggiuntivi. Anche il season pass di Borderlands 2 ha avuto un altissima percentuale di acquisto».

Zelnick approfitta per fare una riflessione generale sul futuro del mercato:

«Ciò significa che questi giochi ci traghetteranno in una situazione dove usciranno costantemente nuovi episodi che fanno da ponte fra un'uscita principale e un'altra? Non crediamo che il business stia prendendo questa forma, ma significa che il ciclo vitale di un gioco si è esteso grandemente, e noi continueremo a sperimentare cosa ciò comporta creativamente per i consumatori. [...] Credo che quando i tablet diventeranno una piattaforma da gioco sempre più importante, la formula dei giochi episodici diventerà più utilizzata, considerato il limite di prezzo percepito per un tablet.»

Proprio poche ore fa avevamo visto Borderlands 2 giocato in streaming su Project Shield, la nuova console portatile basata su Android di Nvida.

via | Games Industry

  • shares
  • Mail