Project Cafè (Wii 2): un giornale giapponese conferma un controller con touch screen da 6″

Il quotidiano giapponese Nikkei ha confermato che il controller di Project Cafè/Wii 2 avrà un touch screen e una videocamera integrati. Secondo l’articolo tradotto da Adriasang il nuovo controller offrirà un’esperienza simile a quella dei tablet, con gli utenti che dovranno premere sul touch screen per interagire con i giochi. Il dettaglio più curioso è


Il quotidiano giapponese Nikkei ha confermato che il controller di Project Cafè/Wii 2 avrà un touch screen e una videocamera integrati.

Secondo l’articolo tradotto da Adriasang il nuovo controller offrirà un’esperienza simile a quella dei tablet, con gli utenti che dovranno premere sul touch screen per interagire con i giochi.

Il dettaglio più curioso è che ognuno di questi controller potrà essere utilizzato come una console portatile a sé stante, grazie allo schermo touch da 6″, la videocamera integrata e le batterie ricaricabili. Una delle funzioni della videocamera sarà quella di catturare l’immagine dell’utente per poter ricreare automaticamente un avatar Mii.

Secondo Nikkei il Project Cafè/Wii 2 sarà commercializzato nel 2012. Ma ormai le speculazioni stanno a zero: all’E3 Nintendo presenterà ufficialmente la nuova console, dissolvendo questa coltre di mistero che ci copre da parecchie settimane.

Ti potrebbe interessare
Yakuza: Of the End uscirà a giugno
Action Curiosità Data di uscita

Yakuza: Of the End uscirà a giugno

Dopo essere stato anch’esso colpito dai ritardi successivi alla disgrazia del terremoto in Giappone, Yakuza: Of the End ha di nuovo una data d’uscita: si tratta del prossimo 9 giugno, a circa tre mesi di distanza da quella che sarebbe dovuta essere la data originale, fissata prima del disastro naturale al 17 marzo. Oltre al

Dead Space: primi dettagli
Action Ps3 Varie

Dead Space: primi dettagli

Dead Space, il nuovo survival horror sviluppato da EA Redwood Shores (The Sims, The Godfather, Lord of the Rings), comincia timidamente a far parlare di sé. Fra i pochi dettagli trapelati, eccone qualcuno sulla trama: il giocatore andrà ad impersonare un certo Isaac Clark, ingegnere che viene mandato a bordo di una nave spaziale utilizzata