Rise of the Triad in un nuovo video-diario di sviluppo


Questo terzo video-diario di sviluppo per Rise of the Triad ci porta dietro le quinte della produzione, direttamente negli studi della software house Apogee Software. Il level designer Martin Colith ci spiega come migliorare il concetto originale:

«Una cosa è il design del livello, e certamente come questo si sviluppa durante il gioco, ma ancora più importante è mantenere il giocatore coinvolto, in qualche modo. Per questo, il titolo originale non aveva NPC [personaggi non giocanti, NdR], ma nel nostro gioco... avremo una prigione dove potrete vedere gli NPC dietro le sbarre. Questo aggiunge la sensazione di immersività per il giocatore, che vede il posto non deserto, che vede persone che sono state catturate.»

Rise of the Triad è il reboot dell'omonimo sparatutto in soggettiva uscito nel 1995 su PC. Il gioco, affidato a Interceptor Entertainment, è stato annunciato durante lo scorso QuakeCon 2012. Utilizzerà il motore Unreal Engine 3 . L'uscita è prevista entro la primavera in esclusiva PC.

  • shares
  • Mail