Square Enix cancella Gun Loco

Dai colleghi di Siliconera apprendiamo che le alte sfere di Square Enix avrebbero deciso di terminare definitivamente lo sviluppo di Gun Loco, il folle sparatutto in terza persona ideato dal designer Kenny Wong e previsto in uscita per quest’anno in esclusiva su Xbox 360.Annunciato nell’agosto dello scorso anno durante il Gamescom di Colonia, Gun Loco


Dai colleghi di Siliconera apprendiamo che le alte sfere di Square Enix avrebbero deciso di terminare definitivamente lo sviluppo di Gun Loco, il folle sparatutto in terza persona ideato dal designer Kenny Wong e previsto in uscita per quest’anno in esclusiva su Xbox 360.

Annunciato nell’agosto dello scorso anno durante il Gamescom di Colonia, Gun Loco ha da subito calamitato l’attenzione della stampa di settore e dei videogiocatori della console verdecrociata di Microsoft per l’atipica caratterizzazione dei suoi protagonisti: il titolo, infatti, avrebbe visto scontrarsi sia in locale che in Rete una serie di psicopatici travestiti da conigli, di criminali sessualmente deviati e di efferati assassini per il dominio dei settori principali di un mega-carcere a cielo aperto situato su di una colonia penale ai confini della galassia.

A questo punto non ci resta che attendere da Square Enix le delucidazioni del caso.

Gun Loco: galleria immagini

Gun Loco: galleria immagini
Gun Loco: galleria immagini
Gun Loco: galleria immagini
Gun Loco: galleria immagini

Ti potrebbe interessare
The Witcher in fase gold
Pc RPG

The Witcher in fase gold

L’interessante gioco di ruolo The Witcher è entrato ufficialmente in fase gold, e raggiungerà gli scaffali dei negozi italiani sabato 27 ottobre. L’annuncio arriva direttamente da CD Projekt, software house polacca cheha sviluppato il gioco, e dal distributore Atari. Basato sui romanzi di Andrzej Sapkowski e mosso dal motore grafico Aurora Engine, The Witcher narra

La camera del giocatore
Varie

La camera del giocatore

Cavi, console, cartucce del Snes. Action Figures ancora nella confezione, merchandise di Guerre Stellari, Wing Commander, Pacman.. Un vero Otaku compra tutto e non butta via niente, non come me che mi sto già sbarazzando dei miei giochi Ps2. Un vero collezionista oltre che dal sudore lo riconoscete dalla sua stanza, vero e proprio sancta