Gears of War: Judgment - doppio video sul lanciagranate Booshka e sul fucile Breechshot

Dopo aver festeggiato il raggiungimento della fase Gold di Judgment con un concorso legato alla replica di NECA di un Lancer dorato, i ragazzi di Epic Games e People Can Fly confezionano un doppio video dedicato al Booshka e al Breechshot, due delle armi inedite che avremo il piacere di utilizzare nelle ambientazioni della campagna in singolo e nelle arene delle modalità multiplayer di questo atteso spin-off della saga di Gears of War.

La raffinata meccanica del Booshka consente al fortunato possessore di lanciare delle granate detonabili a distanza e in grado di rimbalzare sulle superfici inanimate ma di aderire magneticamente al corpo degli esseri a sangue freddo (come le Locuste).

Gears of War: Judgment - galleria immagini
Gears of War: Judgment - galleria immagini
Gears of War: Judgment - galleria immagini

Alla letalità dalla corta distanza del Booshka fa da contraltare la versatilità dalle medie e lunghe distanze del Breechshot, una sorta di ibrido tra un'accetta, un fucile a canne mozze e un fucile di precisione: i colpi del Breechshot sono infatti in grado di smembrare un nemico a prescindere dalla sua lontananza, merito soprattutto del percussore frutto del lungo lavoro di retroingegneria compiuto dagli scienziati di Sera sulle armi pesanti delle Locuste.

La commercializzazione di Gears of War: Judgment è prevista per il 19 marzo solo ed esclusivamente su Xbox 360, anche se il titolo, purtroppo, è già finito in rete: un evento, quest'ultimo, che ha indotto le alte sfere di Microsoft a promettere di bannare per sempre l'account Xbox Live (con relativo abbonamento Gold) e la console di tutti coloro che verranno sorpresi a giocare a una copia pirata.

  • shares
  • Mail