3D Realms critica il film su Max Payne


Il film di Max Payne è infine arrivato e si trova attualmente nelle sale di tutto il mondo. La critica lo ha ben accolto, ma non tutti la pensano allo stesso modo.

Scott Miller, CEO di 3D Realms (studio che ha prodotto la saga di videogiochi), sostiene che si tratta di un pessimo adattamento, che non rispecchia minimamente il valore del gioco.

Ci sono molti gravi difetti nella storia del film che mi fanno scuotere la testa. Così il pubblico difficilmente capirà cosa spinge Max a compiere determinate azioni.

Nel frattempo il film fa registrare buoni incassi, anche se pare sia stato già sorpassato al botteghino. Miller non ha poi voluto sbottonarsi riguardo a Duke Nukem Forever, quando gli è stato chiesto.

via | Joystiq

  • shares
  • Mail
18 commenti Aggiorna
Ordina: