TressFX: prime immagini sulla nuova tecnologia di AMD per il rendering dei capelli

TressFX: galleria immagini

Con le ultime informazioni dateci in pasto da AMD per descriverci la tecnologia TressFX, il colosso californiano dell'informatica, è proprio il caso di dirlo, fa venire al pettine tutti i nodi riguardanti il suo avveniristico sistema di rendering deputato a simulare in maniera ancora più realistica il comportamento dei capelli di personaggi e creature digitali.

Nel documento a corredo dell'annuncio della tecnologia TressFX, la stessa AMD ci ricorda infatti che sin dall'alba dell'era 3D, i personaggi dei videogiochi hanno sempre avuto dei capelli assolutamente irrealistici: squadrati, frastagliati e sprovvisti di animazioni capaci di dare l'idea del movimento dell'eroe a schermo, i capelli sono sempre stati uno dei problemi maggiori con cui gli sviluppatori di mezzo mondo si sono dovuti confrontare.

TressFX: galleria immagini
TressFX: galleria immagini
TressFX: galleria immagini
TressFX: galleria immagini

Il sistema avveniristico elaborato dall'azienda di Sunnyvale promette quindi di risolvere il problema e di raggiungere una qualità disponibile in passato solo attraverso l'uso di immagini pre-renderizzate: nelle immagini che potete ammirare in galleria viene fatto l'esempio della "nuova" Lara Croft prima e dopo la seduta dai parrucchieri digitali di AMD.

Grazie a questo speciale trattamento di bellezza, la giovane eroina del prossimo capitolo della saga di Tomb Raider acquisisce un livello di realismo analogo a quello dei filmati in cinematica realizzati dagli artisti di Square Enix a supporto del lavoro compiuto dai Crystal Dynamics con il motore di gioco vero e proprio.

Le GPU più indicate per questo tipo di tecnologia sono quelle AMD Radeon della serie HD 7000 "Core Next", la stessa che ritroveremo su PlayStation 4 e, presumibilmente, sulla prossima console Xbox.

  • shares
  • +1
  • Mail
7 commenti Aggiorna
Ordina: