Chiedetemi di Nvidia

nvidiaNel romanzo di William Gibson l'Accademia dei Sogni, c'è una ragazza che è pagata per andare nei bar e iniziare conversazioni con le persone convincendole della bontà di determinati prodotti. Mi sembrava un genere di pubblicità così pazzesca e improbabile che leggendo l'ho subito archiviata come pura fiction (peraltro geniale). Invece no. Scopro che questa pratica di marketing virale esiste, e che sarebbe stata messa in pratica da Nvidia, che si sarebbe rivolta ad una agenzia - la AEG - che si occupa proprio di questo genere di cose.

Gli uomini della AEG si starebbero spacciando per fan delle schede video prodotte da Nvidia su numerosi forum americani. Altre informazioni sulla questione dei "Manchurian Fans" potete trovarle su BoingBoing.

Al che poi sorge il dubbio: quante opinioni sulla rete sono.. create da società come la AEG? Mi sa che la prossima volta che aprirò un forum americano mi sentirò come un personaggio di P.K. Dick.

  • shares
  • Mail
5 commenti Aggiorna
Ordina: