Epic Games: "Xbox 360 non ha ancora espresso tutto il suo potenziale"

Xbox 360 a quota 70 milioniNonostante l'attenzione di tutti sia ormai quasi completamente incentrata sulla nuova generazione, Epic Games ritiene che il limite hardware di Xbox 360 non si sia ancora raggiunto, e la console abbia ancora qualcosa in più da dare in termini di pure prestazioni grafiche. Dalle pagine di OXM ha parlato il level lead designer Jim Brown:

«Sto cercando di ricordarmi se fosse la transizione fra Gears 1 e Gears 2 oppure la transizione tra Gears 2 e Gears 3, ma in ogni caso ci sono stati un milione di cambiamenti all'Unreal Engine 3 per arrivare fino a quel punto. Quando abbiamo pubblicato il primo Gears of War la gente diceva cose come 'Wow, hanno davvero spinto Xbox ai suoi limiti, stanno facendo cose folli!', eppure ogni singola volta siamo stati capace di migliorare e trovare qualche ancgolino nascosto della 360 che nessuno conosceva e nessuno era capace di sfruttare»

L'intervistatore ha poi chiesto se alla luce di questi fatti non ci sia poi questo bisogno impellente di una nuova generazione di console, Brown ha risposto:

«Esatto, ci sarà sempre qualcosa che potremo capire, che potremo fare meglio»

Eppure molti videogiocatori avevano cominciato a invocare una nuova generazione già oltre un anno fa: la cosa si era scatenata soprattutto dopo aver visto la differenza nettissima di prestazioni fra le versioni PC e console di Battlefield 3. Secondo noi la grafica e la potenza pura non sono tutto, ma ormai c'è assolutamente bisogno di una nuova generazione che metta a disposizione degli sviluppatori degli strumenti per aiutarli ad esprimersi meglio. Voi che ne pensate?

  • shares
  • Mail
5 commenti Aggiorna
Ordina: