Gran Turismo 5: confermato l'Head Tracking

Dopo l'interessante demo messa a disposizione al GamesCom e la novità introdotta dai danni alle vetture, un altro aspetto che ha sicuramente incuriosito gli appassionati di Gran Turismo 5 è il sistema Head Tracking, confermato nelle scorse ore da Polyphony Digital.

Il concetto in sè, è abbastanza semplice: si tratta di una telecamera (PlayStation Eye ovviamente) che segue il movimento della testa del giocatore, in modo da girare la visuale di gioco nella direzione in cui esso sta guardando.

Forse a parole rende poco, ma in pratica verrà utilizzata dai giocatori alla guida per guardare attraverso le curve o incrociare lo sguardo con gli altri piloti, semplicemente girando la testa, rendendo quindi l'esperienza di gioco più realistica.

Vi lasciamo con dei video, subito dopo la pausa, molto più esplicativi, ricordando che la PlayStation Eye viene venduta a 39,90 € ma che ancora non gode di grande popolarità, a causa della poca quantità di software che la sfruttino a dovere. Possibile però che tra Gran Turismo 5 e il Motion Controller questa periferica subisca un'impennata nelle vendite.

via | gtplanet

  • shares
  • Mail
63 commenti Aggiorna
Ordina: