Il Bug del secolo: come giocare a NFS Shift su X360 per ritrovarsi sulla schermata del PlayStation Store!

Need for Speed: Shift - il Bug del secolo

Siete finalmente riusciti a convincere i vostri genitori a comprarvi una Xbox 360 nonostante la pessima considerazione che hanno dei videogiochi? Avete scelto proprio la console Microsoft perchè siete stufi di sottomettervi senza lottare alle richieste di mamma e papà di "spegnere la pleistescion" alle tre di notte? Ci dispiace darvi questa brutta notizia ragazzi, ma da oggi non potrete più superare la "prova genitori" utilizzando come scusa che "il 360 non è una pleistescion".

Il perchè di una simile tragedia videoludico-familiare bisognerebbe chiederlo ai tester di Electronic Arts, perchè dopo essersi fatti sfuggire una marea di bug della versione PC di Need for Speed: Shift, hanno dimenticato di "pulire" il codice del prodotto Slightly Mad nella sua incarnazione per Xbox 360, tanto che adesso si può correre il "grave rischio" di incappare in una schermata di caricamento del PlayStation Store!

Sperando perciò che EA non commetta lo stesso errore con un'ipotetica versione MAC OS di Need for Speed: Shift (conoscendo l'astio tra i fan Microsoft e quelli Apple, si rischierebbe lo scoppio di una guerra civile), raccomandiamo a tutti gli utenti notturni di Xbox 360 di rimediare al problema spegnendo e riaccendendo più volte la console con la speranza di non ritrovarsi all'interno di Home o nella dashboard del Dreamcast.

via | Kotaku

Need for Speed: Shift - il Bug del secolo

Need for Speed: Shift - il Bug del secolo
Need for Speed: Shift - il Bug del secolo

  • shares
  • Mail
39 commenti Aggiorna
Ordina: