Gli utenti Xbox 360 bannati arrivano ad un milione: il commento di Microsoft

Gli utenti Xbox 360 bannati superano il milione: il commento di Microsoft

Nonostante il parere "neutro" di TIGA sulla pirateria videoludica, Information Week ci comunica che Microsoft sta continuando imperterrita a bannare i possessori di Xbox 360 modificate: al momento sarebbero addirittura un milione gli utenti raggiunti dal provvedimento, ed il numero cresce col passare delle ore.

Contemporaneamente, un portavoce della multinazionale di Redmond ha contattato VG247 per dichiarare quanto segue:

"Noi di Microsoft preferiamo non disquisire sui numeri, ma abbiamo preso un impegno ben preciso per contrastare duramente la pirateria e difendere gli oltre venti milioni di utenti Xbox Live, è questa la nostra priorità. Tutti i consumatori sanno che modificare la propria console non solo è illegale, ma contravviene anche al regolamento sottoscritto in fase di registrazione del proprio account online. Per non ricevere un ban, non c'è altro modo se non quello di giocare con una console non modificata divertendosi con un titolo non copiato, come Modern Warfare 2."

Naturalmente, se si è in possesso di una Xbox 360 modificata, basta entrare in Xbox Live con una copia illegale di DOA: Xtreme Beach Volleyball 2 per essere bannati, quello di Modern Warfare 2 era un puro e semplice esempio.

via | VG247, Information Week

  • shares
  • +1
  • Mail
191 commenti Aggiorna
Ordina: