Il prossimo Tomb Raider sarà open world?


Il prossimo Tomb Raider avrà una struttura "open world" in stile Grand Theft Auto? Così sostiene una voce di corridoio riportata dal sito GamesMint e diffusa dalla rivista PC Gamer.

Nella nuova avventura di Lara Croft ci sarebbe dunque un cambio radicale alla formula che accompagna la serie da sempre: si abbandonerebbero i livelli lineari per un approccio più libero. L'ambientazione dovrebbe essere un'isola dell'arcipelago giapponese che Lara potrà esplorare in lungo e in largo. Sempre stando a PC Gamer, gli elementi di puzzle e platform avranno comunque ampio spazio.

Il nuovo Tomb Raider dovrebbe arrivare entro Natale su piattaforme ancora da confermare (sicure solo X360 e PS3).

  • shares
  • Mail
32 commenti Aggiorna
Ordina: