PSP: Sony ha in mente "grandi cose" in Europa quest'anno


Ai microfoni di Computer and Videogames, Sony ha dichiarato di avere in mente degli "entusiasmanti piani" su PSP per quanto riguarda il 2011 qui in Europa. Cosa questo significhi, sostanzialmente, è difficile dirlo al momento. Qualche giorno fa la divisione statunitense ha confermato il taglio di prezzo della console, fra un po' disponibile in quel territorio a 129,99 dollari.

Tuttavia non è detto che questa possa essere la novità pregnante in relazione al Vecchio Continente. Basandoci su quanto emerso riguardo il mercato nordamericano, sarebbe lecito supporre che possa trattarsi anche di nuovi titoli rientranti nell'etichetta Greatest Hits (o Platinum). Ma ecco cosa ha risposto, per esattezza, un portavoce della compagnia nipponica.

Al momento non abbiamo nulla da dire riguardo a un taglio di prezzo di PSP entro i confini europei. Fino ad ora, quest'anno, la console ha fatto registrare ottimi risultati in Europa e non vediamo l'ora di condividere con voi alcuni entusiasmanti piani a cui stiamo lavorando su PSP per tutto questo 2011.

Che possa trattarsi di un'implicita, quanto prevedibile, conferma che non sarà questo l'anno della nuova NGP (o PSP2)? Certo, noi non ci speravamo per quest'anno, ma in mancanza di notizie a riguardo, cerchiamo di trarre maggiori informazioni per via indiretta.

  • shares
  • +1
  • Mail
10 commenti Aggiorna
Ordina: