Mirror's Edge 2: per la sezione europea di EA il progetto è ancora vivo e vegeto


Questa volta è il vicepresidente di Electronic Arts Europe, Patrick Soderlund, ad esporsi in merito al futuro di una delle serie più riuscite inaugurate in questa generazione (dopo le dichiarazioni di Frank Gibeau inerente al motore grafico Frostbite 2). Il riferimento è a Mirror's Edge, titolo che davvero in tanti, tra pubblico e critica, hanno trovato di un'insolita freschezza. Durante l'E3 tenutosi il mese scorso, ai microfoni di VG247, Soderlund non è stato poi così vago.

Me l'hanno chiesto probabilmente duecento volte (se ci sarà un seguito di Mirror's Edge, ndr). Ho amato Mirror's Edge e ciò che abbiamo fatto con quel gioco. Non abbiamo abbandonato la serie. E stiamo lavorando su qualcosa - ma non ho intenzione di aggiungere nient'altro a riguardo.

E' pur vero che un probabile Mirror's Edge 2 non è mai stato messo in discussione, ma considerato il tempo trascorso dall'uscita del primo capitolo, è certamente un bene che qualche esponente si faccia vivo. D'altronde questo titolo probabilmente, più di tanti altri, meriterebbe un seguito degno del nome che porta. Speriamo bene!

  • shares
  • Mail
12 commenti Aggiorna
Ordina: