Michael Pachter: "Call of Duty Elite potrebbe portare utenti a Battlefield 3"


Call of Duty Elite, il servizio ad abbonamento per Call of Duty che offre alcune caratteristiche gratuite e altre a pagamento, potrebbe causare la perdita di alcuni utenti a favore dell'arrembante Battlefield 3. A dirlo è l'ultima nota diramata dall'analista Michael Pachter, che recita:

«Ci aspettiamo che Battlefield 3 venda molto bene, superando i 6,5 milioni di unità vendute dal precedente capitolo della saga. Pensiamo che l'introduzione di Call of Duty Elite (servizio premium ad abbonamento) possa causare la defezione di un piccolo numero di fedeli giocatori di Call of Duty che si riverseranno su Battlefield 3»

E continua:

«Mentre crediamo che le vendite del nuovo Call of Duty abbiano le potenzialità per sorpassare le 20 milioni di unità totalizzate dal capitolo dell'anno scorso, pensiamo anche che le quote dell'azienda potrebbero essere messi sotto pressione quando EA lancerà Battlefield 3, specialmente se riceverà una media voti superiore al 90%»

L'uscita di Battlefield 3 è attesa per il 25 ottobre su Xbox 360, PlayStation 3 e PC. Modern Warfare 3 seguirà pochi giorni dopo, l'8 novembre 2011, sulle stesse piattaforme.

  • shares
  • Mail
19 commenti Aggiorna
Ordina: