Modern Warfare 3: Infinity Ward promette versioni PS3 e X360 identiche, ma esclude tassativamente gli zombie

Modern Warfare 3 - prime immagini
Robert Bowling di Infinity Ward ha escluso la possibilità di inserire gli ormai onnipresenti zombie in un capitolo di Modern Warfare, naturalmente rivolgendosi alla modalità Zombie presente ormai in tutti i titoli di Call of Duty curati dai Treyarch. Da un evento dedicato alla promozione di Modern Warfare 3 (via Gamerzines) ha detto:

«Loro [Treyarch] fanno cose che non non faremmo mai, ma che alla fine si sono rivelate fantastiche. Come le loro modalità Zombie e altre caratteristiche del multiplayer che noi non aggiungeremmo mai, perché loro hanno uno stile diverso»

E sull'annosa questione delle differenze fra le due versioni console HD ha spiegato:

«So che una delle più grandi domande durante le prime fasi di sviluppo di Modern Warfare 3 è stata 'qual è la differenza tra 360 e PS3?'. Abbiamo chiarito che lo standard di Infinity Ward è sempre stato quello di assicurarci che entrambe le piattaforme facciano girare il gioco in maniera identica, che ricevano la stessa attenzione, impegno e qualità»

Modern Warfare 3 è previsto per l'8 novembre 2011 su PC, Xbox 360 e PlayStation 3.

  • shares
  • Mail
17 commenti Aggiorna
Ordina: