Resident Evil: Operation Raccoon City vende più delle previsioni, ma i profitti di Capcom crollano


Capcom ha fatto un bilancio finanziario dolceamaro. Mentre lo sparatutto Resident Evil: Operation Raccoon City ha venduto ben oltre ogni aspettativa, piazzando 1,7 milioni di unità e superando Street Fighter X Tekken, gli incassi generali sono piuttosto deludenti.

Divulgando i risultati finanziari dopo la fine dell'anno fiscale, avvenuta lo scorso 31 marzo, il publisher giapponese ha reso noto di aver avuto un calo delle vendite di circa il 16%, e un calo dei guadagni del 13,2% rispetto allo stesso periodo dello scorso anno.

via | Games Industry

  • shares
  • +1
  • Mail
8 commenti Aggiorna
Ordina: