PlayStation 4K: nuovi dettagli sul modello con nome in codice Neo

ps4-apu.jpg

Aggiornamento del 19 aprile 2016 - A cura di Rosario.

Qualcuno in Sony deve aver particolarmente apprezzato Matrix, visto che dopo aver chiamato internamente Project Morpheus quello che poi sarebbe diventato PlayStation VR il nome con cui l'azienda giapponese si riferisce a PlayStation 4K sarebbe invece Neo. Al di là degli appellativi, si continua anche oggi a parlare della nuova console, grazie a una serie di dettagli pubblicati online in queste ore.

Nel dettaglio, le specifiche di Neo sembrano parlare di un chip Jaguar a 8 core simile a quello di PlayStation 4, passando però a una frequenza di 2.1GHz dai 1.6GHz attuali. Una situazione simile riguarderebbe la GPU, dove il Graphics Core Next (GCN) di AMD passerebbe da 18 a 36 Unità Computazionali, oltre che da una frequenza di 800MHz a 911MHz. Infine, la RAM resterebbe a un'uguale quantità di 8GB, passando però dalla banda di 176GB/s ai 218GB/s di Neo.

La nuova PlayStation 4K offrirebbe dunque un miglioramento significativo in termini di performance, permettendole così di raggiungere una risoluzione di 1080p con frame rate più stabili, oltre all'abilità di passare al 4K in upscaling con le televisioni compatibili.

A questo punto, la possibilità di vedere effettivamente arrivare una nuova console di Sony prima del tempo si fa sempre più concreta: per ora, gli occhi continuano a essere puntati verso il mese di ottobre, quando probabilmente riusciremo a sapere cosa bolle nella pentola della società giapponese.

Via | Geek.com

PlayStation 4K: GPU più potente del doppio, s'inizia a parlare di prezzo

ps4k.jpg

Aggiornamento del 31 marzo 2016 - A cura di Rosario.

Mentre il mondo si divide tra chi la chiama PlayStation 4.5 e chi invece PlayStation 4K, ma soprattutto tra chi vorrebbe vederla e chi no, la nuova console di Sony sembra sempre più avviata verso l'approdo sul mercato. Dopo aver parlato del possibile evento d'annuncio fissato entro il mese di ottobre, dal solito NeoGAF ci arrivano oggi informazioni abbastanza succose.

Nel dettaglio, l'utente OsirisBlack parla di un meeting tenutosi ieri, presumiamo all'interno della società giapponese, dal quale emergerebbero alcuni dettagli. Il prezzo della PlayStation 4K sarebbe attualmente fissato a 399,99 dollari ma potrebbe salire con l'uso di una CPU migliore fino a 499,99 dollari e non oltre. Non ci sarebbe al momento alcun piano di trade-in per chi possiede già una PlayStation 4 ed è intenzionato a cambiare.

Per quanto riguarda la GPU, la nuova console sarebbe dotata di una potenza superiore del doppio rispetto all'attuale versione di PlayStation 4, con la possibilità di upscalare i giochi che non sono nativi 4K. Secondo quanto riportato, i seguenti titoli disponibili al lancio della PS4K dovrebbero trarre immediato vantaggio dall'aggiornamento hardware:

  • EVE: Valkyrie (PlayStation VR)

  • Robinson: The Journey (PlayStation VR)

  • Gran Turismo Sport (PS4, PlayStation VR)

  • Deep Down (PS4)

  • GOW4 (probabilmente God of War 4) (PS4)

Via | Allgamesdelta.net

La PlayStation 4.5 potrebbe essere annunciata prima di ottobre

ps4-disc.jpg

Aggiornamento del 29 marzo 2016 - A cura di Rosario.

La PlayStation 4.5 (o 4K a seconda della voce di corridoio) di cui si è parlato tanto in questi giorni potrebbe essere svelata prima del lancio di PlayStation VR, fissato per il mese di ottobre. È questo il rumor di oggi pubblicato dal Wall Street Journal, destinato a rendere ancora più reale l'esistenza di una versione potenziata della console targata Sony.

Secondo il report del WSJ, la nuova PlayStation 4.5 dovrebbe portare con sé una grafica a una risoluzione ultra, mirando sul mercato ai giocatori che saranno disposti a pagare per avere un ambiente di gioco più ricco, inclusa un'esperienza di realtà virtuale high-end. L'uscita di PlayStation VR e il boom della realtà virtuale potrebbero quindi essere visti da Sony come un traino per questo aggiornamento da metà generazione.

Per chi ha già una PlayStation 4, tuttavia, secondo il Journal non ci sarà molto da temere: le due console continueranno infatti a coesistere sulla piazza, condividendo lo stesso catalogo software tra di loro. A questo punto come i colleghi di Eurogamer siamo curiosi di sapere come Sony vorrà gestire l'arrivo della nuova console, soprattutto in termini di prezzo.

L'arrivo della PlayStation 4.5 farà diminuire il costo della "vecchia" PlayStation 4, o sarà venduta a un prezzo più alto come modello "elite"? Da una delle prossime fiere videoludiche ci arriverà probabilmente la risposta.

La PlayStation 4.5 esiste davvero e si chiama PlayStation 4K?

ps4

Aggiornamento del 25 marzo 2016 - A cura di Rosario.

Sorpresa delle sorprese: la fantomatica PlayStation 4.5 potrebbe esistere davvero. A confermarlo sarebbe Digital Foundry, costola di Eurogamer secondo la quale Sony starebbe realmente progettando una nuova versione della sua attuale console casalinga, chiamata quantomeno internamente PlayStation 4K.

L'azienda giapponese avrebbe già pronti alcuni prototipi del nuovo dispositivo, che a detta del sito dovrebbe presentare una GPU più potente e poco altro, non riuscendo neanche a permettere la riproduzione di titoli a risoluzione nativa 4K alla stessa qualità della 1080p attuale. Un po' una stranezza, perché se una cosa del genere fosse vera andrebbe a contrastare il nome stesso PlayStation 4K.

Ci sarebbe dunque ancora grossa confusione, anche all'interno di Sony che starebbe considerando diverse possibilità: la prima riguarda una console semplicemente più potente, la seconda una console in grado di far girare contenuti a 4K, o una PlayStation 4 Slim con migliorie alle performance contenute.

A questo punto saremmo portati a pensare che ci sia effettivamente qualcosa nel pentolone di Sony, dopo esserci invece aspettati per giorni la pronta smentita da parte dell'azienda che ha lanciato PlayStation 4 nel 2013.

Sony al lavoro su una "PlayStation 4.5" più potente?

playstation 4

Post originale del 19 marzo 2016 - A cura di Rosario.

Una nuova PlayStation 4.5 più potente, in grado di far girare senza problemi giochi a risoluzione 4K. Ci sarebbe questo nel calderone di Sony, che secondo il report di Kotaku starebbe lavorando a una versione potenziata della sua console di attuale generazione.

L'upgrade riguarderebbe soprattutto la parte di hardware che si occupa della grafica, per permettere al dispositivo di raggiungere un l'obiettivo dei 4K, quattro volte le dimensioni dei 1080p ai quali PlayStation 4 riesce attualmente a funzionare. L'aggiornamento della GPU permetterebbe inoltre alla nuova console di fornire a PlayStation VR la potenza di cui il visore ha bisogno, anche alla luce delle recenti dichiarazioni secondo le quali Sony vorrebbe rifiutare qualsiasi gioco non in grado di reggere i 60 frame al secondo.

Nel corso della GDC 2016, AMD ha fatto parlare di sé mostrando Polaris 11, nuova architettura GPU in grado d'impressionare con contenuti in realtà virtuale riprodotti proprio alla risoluzione 4K. L'inserimento di un componente del genere in una console è una prospettiva senz'altro affascinante, in contrasto però con le leggi del mercato.

Sembra infatti difficile che dopo neanche tre anni i possessori di PlayStation 4 possano voler effettuare un nuovo acquisto: anzi Sony potrebbe trovarsi di fronte a una serie di polemiche roventi. Immaginate per esempio il caso in cui i giochi dovessero essere sviluppati in esclusiva per PlayStation 4.5, lasciando i possessori dell'attuale modello a bocca asciutta.

Via | Thesixthaxis


Vota l'articolo:
4.00 su 5.00 basato su 11 voti.  

I VIDEO DEL CANALE TECNOLOGIA DI BLOGO