Pokémon Go, a cosa servirà il dispositivo Pokémon Go Plus?

Entro le prossime settimane, forse già a partire dal 31 luglio, i giocatori di Pokémon Go potranno acquistare il dispositivo Pokémon Go Plus, in vendita al prezzo suggerito di 40 euro.

Quello che in molti si stanno chiedendo, però, è quali saranno le facilitazioni che arriveranno dall’uso di Pokémon Go Plus. Proviamo a fare un po’ di chiarezza, cominciando con lo spiegare che questo dispositivo da tenere al polso non va in alcun modo a sostituire l’app di Pokémon Go, ma si interfaccia con essa collegandosi via Bluetooth al vostro smartphone.

Pokémon Go Plus vi risparmierà la fatica di tenere il telefono costantemente in mano e vibrerà tutte le volte che vi troverete nei pressi di un Pokémon o di un PokéStop, il luogo si trovano una serie di oggetti utili e, se siete fortunati, anche qualche Pokémon.

In teoria potrete utilizzare Pokémon Go Plus anche per catturare Pokémon senza tirar fuori il vostro smartphone - sarà sufficiente usare il dispositivo per lanciare la PokéBall - ma questo vale soltanto per i Pokémon che avete già catturato: utilizzando unicamente il dispositivo non avrete la possibilità di catturare nuovi Pokémon per arricchire il vostro Pokédex.

Pokémon Go Plus, di fatto, può rivelarsi molto utile per farvi risparmiare un po’ di batteria del vostro smartphone - il consumo del collegamento costante via Bluetooth è comunque inferiore a quello di un dispositivo con lo schermo sempre acceso - dandovi la possibilità di estrarre il vostro smartphone solo quando in prossimità di un evento di vostro interesse.

Al momento Pokémon Go Plus non ha ancora una data di uscita, ma visto il successo planetario riscosso da Pokémon Go siamo certi che non tarderà troppo ad arrivare.

  • shares
  • Mail