Daydream View: il visore VR di Google si presenta in video

Il colosso di Mountain View annuncia il suo nuovo visore VR per sistemi mobile: ecco il filmato introduttivo e i primi dettagli sul prezzo, sulle funzionalità e sui giochi compatibili

La conferenza di presentazione della nuova linea di telefoni Google Pixel ha offerto al colosso di Mountain View svela l'occasione perfetta per presentare Daydream View, un visore VR da utilizzare in accoppiata con il proprio smartphone di ultima generazione.

Il Daydream View è il risultato dei feedback ricevuti in questi mesi da coloro che hanno acquistato (o costruito in proprio seguendo le specifiche di Google) il famoso prototipo Cardboard: il processo di sviluppo compiuto dai designer e progettisti californiani li ha portati a realizzare un visore per la realtà virtuale con un ampio alloggiamento per lo smartphone, due lenti di alta qualità, dei materiali resistenti all'usura e un'ergonomia non inferiore a quella delle soluzioni VR della concorrenza.

google-daydream-view-vr-headset-key-art.jpg

Il trailer di presentazione confezionato da Google ci permette di apprezzare la semplicità del form factor, illustra alcune funzionalità del visore e apre una finestra sui mondi digitali che avremo modo di esplorare grazie all'ampio supporto garantito dalle maggiori case di sviluppo di videogiochi e "applicativi ludici" ed esperienze virtuali del pianeta.

Nella seconda parte del filmato, ad esempio, possiamo ammirare delle frenetiche sessioni di gioco con lo sparatutto Gunjack, il tie-in di "Animali Fantastici e dove trovarli" e una demo interattiva degli studi Baobab con un simpatico coniglietto desideroso di attenzioni. La forte vocazione ludica del Daydream View trova inoltre conferma nel controller wireless dedicato con accelerometro, giroscopi, due tasti e un'ampia area touchscreen da utilizzare per muoversi agilmente all'interno dei menù e, ovviamente, degli universi di gioco.

Il lancio del Daydream View è previsto per il mese di novembre al prezzo di 69€: almeno inizialmente, però, il visore VR di Google non sarà disponibile in Italia ma solo in Australia, Stati Uniti, Canada, Regno Unito e Germania.

  • shares
  • +1
  • Mail