The Elder Scrolls VI: Todd Howard conosce già la data di uscita

Intervenuto ai microfoni di GameSpot per discutere del futuro di Bethesda e dei titoli in sviluppo presso gli studi collegati al colosso videoludico statunitense (come Fallout 76, DOOM Eternal, RAGE 2 o Wolfenstein Cyberpilot), Todd Howard ha ammesso di conoscere già la finestra di lancio di The Elder Scrolls VI, l'attesissimo GDR a mondo aperto che riprenderà la serie da dove l'abbiamo lasciata con Skyrim.

"Certo che conosco la data di uscita di The Elder Scrolls VI, ma sarei uno sciocco a rivelarla proprio adesso. Il progetto si trova ancora in una fase di sviluppo embrionale, la classica fase in cui occorre lavorare sul design e sul concept stesso degli elementi narrativi e di gameplay che contraddistingueranno il titolo."

the-elder-scrolls-vi-immagine-di-annuncio.jpg


"Ci siamo presi del tempo per dare forma a The Elder Scrolls VI, svilupparlo in fretta non è mai stata una nostra intenzione. Sappiamo però cosa vogliamo che diventi ed è un percorso che richiederà tempo, le giuste tecnologie e tante altre cose. Vogliamo dare al progetto tutto il tempo di cui ha bisogno per crescere, evolversi e maturare, semplicemente perchè è ciò che merita questo grande franchise."

Il riferimento di Todd Howard alle "giuste tecnologie" sembra escludere le console dell'attuale generazione; l'idea stessa di un eventuale approdo di The Elder Scrolls VI su Xbox One e PlayStation 4, d'altronde, non era stata presa nemmeno in considerazione da Todd Howard durante la conferenza di Bethesda per l'E3 2018. Prima di immergerci nelle atmosfere fantasy di The Elder Scrolls VI, quindi, bisognerà aspettare pazientemente l'uscita delle piattaforme next-gen di Sony, Microsoft e, perchè no, Nintendo, prevista indicativamente tra il 2020 e il 2021.

via | GameSpot

  • shares
  • +1
  • Mail