Droid X360: la PS Vita tarocca con emulatori e Android 4.0 - galleria immagini

No, quella che vedete nel video qui in alto non è una PlayStation Vita hackata per lanciare emulatori di vecchi giochi anni '90, ma il frutto di un sopraffino lavoro di taroccamento a 360 gradi ad opera della Long Xun Software.

La "console" è un'insalata mista di violazioni di copyright già a partire dal fantomatico nome, Droid X360, che per qualche ragione ignota cita sia la Xbox X360 che la linea di smartphone Droid di Motorola (un trademark di Lucasfilm, tra l'altro). Sul fronte dell'estetica si è scelta una soluzione più minimale, trattandosi di un calco praticamente fedele della PlayStation Vita.

Cosa troviamo all'interno? Dal punto di vista software Android 4.0.4, emulatori vari e una manciata di titoli vintage anni '90 per PlayStation 1, Nintendo 64, Gameboy, NES, Super NES e Megadrive e Gamegear di Sega. Sul piano hardware invece troviamo un display da 5 pollici, un system-on-chip da 1,5GHz Quanzhi A10, 512MB di RAM, 8GB di spazio d'archiviazione e una doppia videocamera, VGA e da 2 Megapixel. Praticamente uno smartphone senza telefono.

Le specifiche, unite al video allegato in cima all'articolo e alla manciata di foto apparse sul sito Shanzhaiben sono tutto quello che si sa su questo piccolo obrobrio di taroccamento, di cui è superfluo specificarne il luogo di provenienza. Prezzi, disponibilità e possibilità d'importazione transoceanica sono ancora ignoti, ma forse è un bene.

Droid X360 - galleria immagini

  • shares
  • Mail
4 commenti Aggiorna
Ordina: