Ati lancia le Crossfire ibride

Grazie alla nuova evoluzione di Crossfire sarà possibile collegare due schede video differenti. L'idea è di realizzare computer che montino sia una scheda video integrata che una più potente Radeon HD. Il sistema poi attiverà l'una, l'altra o entrambe, a seconda dell'applicazione/gioco in uso. Idea niente male, considerando il consumo elettrico delle schede video di fascia alta.

E' pensata come trovata per rendere economicamente accessibile l'attuale generazione di giochi Pc e poco adatta ai fanatici. Purtroppo le due schede non possono avere un divario troppo grande di potenza. Epperò l'idea è buona e il costo relativamente contenuto. Anche nVidia sta lavorando ad una soluzione del genere: ci troveremo mica di fronte alla soluzione per i problemi del mercato Pc?

[via Engadget]

  • shares
  • Mail
1 commenti Aggiorna
Ordina: