Killzone per NGP (PSP2) sarà sviluppato da Sony Cambridge

Steven Ter Heide di Guerrilla Games ha dichiarato a Gamerzines che l’incarnazione di Killzone sulla nuova PSP2 è in fase di sviluppo presso lo studio Sony Cambridge, rassicurando i giocatori che il franchise è “in buone mani”.«Il nostro studio gemello a Cambridge sta sviluppando Killzone per PSP2. Stiamo lavorando a stretto contatto con loro ormai


Steven Ter Heide di Guerrilla Games ha dichiarato a Gamerzines che l’incarnazione di Killzone sulla nuova PSP2 è in fase di sviluppo presso lo studio Sony Cambridge, rassicurando i giocatori che il franchise è “in buone mani”.

«Il nostro studio gemello a Cambridge sta sviluppando Killzone per PSP2. Stiamo lavorando a stretto contatto con loro ormai da un paio d’anni. Ci hanno aiutato a sviluppare anche alcuni contenuti di tutti i Killzone. Sappiamo che il gioco è in buone mani. Continueremo comunque a supervisionare, perché quell’universo lo abbiamo creato noi, conosciamo la guerra e le regole che si sono stabilite, ma sono loro che stanno guidando lo sviluppo»

Sony Cambridge ha già portato su PSP LittleBigPlanet, il riadattamente del classico PS1 MediEval e 24: The Game.

Ti potrebbe interessare
Wicked Games di Chris Isaak in una cover a 8-bit
Curiosità

Wicked Games di Chris Isaak in una cover a 8-bit

Con un gusto squisitamente retrò, SadNES ha realizzato una cover a 8-bit della canzone Wicked Games di Chris Isaak, usando proprio un NES controllato attraverso midines per riprodurre il MIDI della canzone attraverso i suoni della mitica console Nintendo.Il risultato è quello che potete apprezzare nel lavoro finale inserito su YouTube dall’autore, e subito apprezzato

Call of Duty: World at War  – Map Pack 3 in agosto
Contenuti Aggiuntivi First Person Shooter Pc

Call of Duty: World at War – Map Pack 3 in agosto

Activision ha annunciato l’arrivo del terzo pacchetto di mappe per l’inossidabile Call of Duty: World at War durante il prossimo mese di agosto.Le quattro nuove mappe saranno “Battery,” “Revolution,” “Breach” tutte e tre riprese da luoghi reali della seconda guerra mondiale, mentre come da tradizione la quarta mappa “Der Riese” sarà dedicata alla modalità cooperativa