Destiny: il sito ufficiale si rifà il trucco - nuove informazioni dagli sviluppatori

Destiny: galleria immagini

Di ritorno dal PlayStation Meeting di New York, gli sviluppatori di Bungie si sono rimessi alacremente al lavoro per portare avanti l'ambizioso progetto di Destiny, cominciando dal sito ufficiale in ricordo dei vecchi tempi legati allo strettissimo rapporto intessuto negli anni scorsi con gli appassionati di Halo grazie agli aggiornamenti forniti loro a cadenza settimanale.

A inaugurare il nuovo portale della casa di sviluppo statunitense è infatti DeeJ, una vecchia conoscenza dei fan di lungo corso di Bungie che, per l'occasione, oltre a pubblicare lo squisito artwork di un Cavaliere della razza aliena nemica dei Fallen che potete ammirare nell'immagine d'inizio articolo ha risposto ad alcune delle domande più pressanti rivoltegli in queste settimane dagli abitué del forum.

Destiny: galleria immagini
Destiny: galleria immagini
Destiny: galleria immagini
Destiny: galleria immagini

Tra i quesiti più importanti a cui il buon DeeJ ha deciso di dare risposta c'è ad esempio quello inerente l'approccio multipiattaforma adottato dagli sviluppatori per realizzare un titolo tanto complesso a cavallo di due generazioni di console targate Microsoft e Sony:

"Sin dall'inizio avevamo in programma lo sviluppo di Destiny su più piattaforme, e nonostante non possa rivelarvi i dettagli tecnici del progetto posso comunque assicurarvi che stiamo facendo di tutto per offrirvi gli stessi contenuti a prescindere dalla console su cui deciderete di giocare il titolo."

Le dichiarazioni di DeeJ si sommano quindi alle informazioni dateci in questi giorni dai Bungie in merito alle "priorità" di un titolo che, come Destiny, avrà la sua stella polare nel multiplayer e nella libertà d'azione e d'esplorazione, più che nella potenza bruta del motore grafico: a prescindere dal profondo gap tecnologico sussistente tra le piattaforme di questa e della prossima generazione, quindi, l'esperienza di gioco di Destiny rimarrà sostanzialmente invariata su tutte le piattaforme che avranno il piacere di ospitare questo kolossal annunciato.

La commercializzazione di Destiny è prevista nel 2014 su PlayStation 3, Xbox 360, PlayStation 4 e "Xbox Next".

  • shares
  • Mail