L’angolo della nostalgia: Cabal

Per il nostro appuntamento con l’angolo della nostalgia ricordiamo oggi Cabal, sparatutto antenato di tanti giochi del suo genere usciti nel corso degli anni. Pubblicato per la prima volta in formato arcade nel 1989, Cabal è stato convertito poi grazie al suo successo anche per piattaforme casalinghe arrivando complessivamente su PC, NES, C64, ZX Spectrum,

Per il nostro appuntamento con l’angolo della nostalgia ricordiamo oggi Cabal, sparatutto antenato di tanti giochi del suo genere usciti nel corso degli anni. Pubblicato per la prima volta in formato arcade nel 1989, Cabal è stato convertito poi grazie al suo successo anche per piattaforme casalinghe arrivando complessivamente su PC, NES, C64, ZX Spectrum, Amstrad CPC e naturalmente Amiga, la quale versione è come ormai di consueto oggetto del nostro longplay dopo la pausa.

Al di là di quanto possibile vedere nel video, nei ricordi sono rimasti la difficoltà del gioco nelle fasi più avanzate, vere e proprie torture per i nostri poveri joystick dell’epoca, oltre alla mitica danza di vittoria fatta dal protagonista alla fine di ogni livello, che da sola meritava probabilmente il prezzo del gioco. Cabal è stato per molti un passo obbligato all’interno del proprio bagaglio videoludico, sicuramente difficile da dimenticare.

Ti potrebbe interessare
Halo Wars: dettagli sulla demo
Demo Xbox 360

Halo Wars: dettagli sulla demo

Microsoft ha svelato alcuni dettagli riguardanti la demo di Halo Wars, che uscirà il 5 febbraio su Xbox Live, in contemporanea mondiale.La demo comprenderà inizialmente un tutorial per giocatori principianti e avanzati, che permetterà di imparare facilmente i controlli del RTS di Ensemble.Successivamente (o anche prima se si vuole) si potranno giocare completamente le prime