SimCity arriva su Mac, multiplayer compatibile con la versione PC

SimCity potrebbe finalmente permettere il gioco offline, a lungo negato agli utenti da Electronic Arts

Aggiornamento di David, 5/8/2013

La versione Mac di SimCity sarà cross-platform, il che significa che gli utenti Mac potranno unirsi a partite multiplayer dei giocatori PC e viceversa. Ma si parla anche di cross-buy: coloro che hanno già acquistato SimCity per Windows avranno la possibilità di scaricare gratuitamente la controparte Mac, appena questa sarà disponibile su Origin, il negozio online di Electronic Arts.

Lo scorso giugno, a pochi giorni dall'uscita fissata per l'11 dello stesso mese, Electronic Arts aveva rinciato SimCity per Mac a fine agosto. Il gioco arriverà infatti il prossimo 26 agosto, e non dovrebbe più subire ritardi.

Nella nostra recensione di SimCity, Michele Galluzzi ci aveva visto molto lungo sulle potenzialità ancora inespresse del gioco, commentando: «L’esperienza di gioco con SimCity produce emozioni contrastanti. Gli elementi di innovazione apportati dai Maxis contribuiscono a riportare la serie sulla retta via dopo il disastroso esperimento di Societies e danno agli appassionati la possibilità di godere di un gestionale estremamente profondo, ma le soluzioni tecniche e ludiche adottate dagli sviluppatori californiani non ampliano a sufficienza il perimetro tracciato dai capitoli precedenti e, per questo, non soddisfano appieno le esigenze dei fan di lungo corso.

Il sistema Multi-City rappresenta in maniera plastica tutte le contraddizioni di questo gigante dai piedi d’argilla: l’inedito modulo multiplayer implementato dai Maxis crea infatti più problemi di quanti ne risolva, e questo non tanto per l’obbligo della sincronizzazione o per la balbettante stabilità dei server di EA ma, piuttosto, per la pochezza degli strumenti “sociali” messi a disposizione dei giocatori, basti citare in tal senso l’inutilizzabile motore di ricerca interno delle partite online e le eccessive semplificazioni al modello simulativo utilizzato per intessere i rapporti con le città della propria regione.»

SimCity: EA tasta il polso per il gioco offline e altre novità

SimCityDopo mesi dal lancio pare che Electronic Arts stia finalmente pensando a permettere il gioco offline in SimCity. Il publisher ha pubblicato un sondaggio per i suoi utenti dove tasta il polso per vedere effettivamente quanti di questi vorrebbero vedere rimosso l'obbligo di essere sempre connessi per usufruire del gioco. Si parla infatti dell'introduzione di un "Classic Mode" che può funzionare anche se non connessi alla rete:

«Sia in modalità offline che online, giocate con una singola città utilizzando cheat e elementi sbloccati per creare la città perfetta»

Ricordiamo che al suo lancio SimCity si è trovato al centro di uno scandalo proprio a causa del sistema "always-online", che durante i primi giorni di commercializzazione aveva impedito a moltissimi utenti di giocare. In quella circostanza Lucy Bradshaw, direttore generale dello sviluppatore Maxis, aveva dichiarato che era impossibile far partire SimCity in modalità offline senza effettuare pesantissimi interventi al codice: questa tesi era stata seccamente smentita nel giro di poche ore da uno dei programmatori.

Oltre a questo "Classic Mode", il sondaggio parlava di altre possibili novità, come città più grandi, le gilde, la possibilità di personalizzare i nomi delle strade, le strade a senso unico, le segnaletiche per autobus, la modalità cooperativa, i complessi militari, i cartelli criminali, le monorotaie, nuovi tipi di museo, possibilità di importare i Sims, possibilità di ricreare una porzione realistica di Londra.

Aspettiamo con ansia di scoprire se queste novità verranno effettivamente implementate, e anche come (gratuitamente o DLC a pagamento?).

via | Reddit

SimCity: Amusement Park - immagini e prime informazioni sul prossimo DLC


A cura di Michele Galluzzi, 19 maggio 2013

SimCity: Amusement Park DLC - galleria immagini

I curatori del negozio online inglese di Green Man Gaming hanno pubblicato (e rimosso dopo qualche ora) le primissime immagini di gioco del prossimo e non ancora annunciato contenuto aggiuntivo di SimCity: la conseguente e naturale pioggia di domande poste ai ragazzi di Maxis dai follower del profilo Twitter ufficiale della storica sussidiaria di Electronic Arts ha così spinto gli sviluppatori californiani a confermare la fuga di notizie e a fissare alla fine del mese il periodo di lancio di questa espansione.

Le poche informazioni forniteci dai gestori di Green Man Gaming prima della rimozione della relativa pagina illustrano un DLC pensato per ampliare l'offerta di gioco attraverso l'introduzione di un Big Business nuovo di pacca rappresentato dalla costruzione e dalla gestione di un immenso parco dei divertimenti.

SimCity: Amusement Park DLC - galleria immagini
SimCity: Amusement Park DLC - galleria immagini
SimCity: Amusement Park DLC - galleria immagini

Ai sindaci virtuali che decideranno di scaricare l'Amusement Park Pack verranno forniti tutti gli strumenti necessari per creare un proprio luna park: osservando le scene di gioco immortalate nel set di immagini trapelato in rete riusciamo ad ammirare, ad esempio, i "moduli di potenziamento" basati sulla costruzione di una ruota panoramica, delle montagne russe, di chioschi, di biglietterie supplementari e di tante altre giostre.

Come tutte le altre Imprese di SimCity, naturalmente anche quella del gestore di luna park avrà dei riflessi su tutti gli aspetti della vita cittadina, dalle conseguenze dirette e immediate legate all'attrattività turistica nella propria Regione di appartenenza a quelle decisamente meno dirette e, quindi, più "imprevedibili" come per l'aumento del tasso di criminalità e del numero di incidenti causati dalle risse o dal non meno preoccupante malfunzionamento delle giostre più "delicate".

Il DLC "Amusement Park" di SimCity sarà disponibile a partire dal 28 maggio.

SimCity: Amusement Park DLC - galleria immagini
SimCity: Amusement Park DLC - galleria immagini
SimCity: Amusement Park DLC - galleria immagini
SimCity: Amusement Park DLC - galleria immagini

SimCity: l'Update 3.0 è disponibile


12 maggio 2013 - A cura di Michele Galluzzi

SimCity: galleria immagini

Subito il duro rimbrotto di Will Wright legato all'inconcepibile sequela di disservizi e di problemi subiti dagli acquirenti della prima ora di SimCity, gli sviluppatori di Maxis si sono messi alacremente al lavoro e hanno sfornato l'ennesimo aggiornamento per rendere meno stressante la vita dei sindaci virtuali del loro gestionale cittadino.

L'Update 3.0 porta con sé un numero estremamente elevato di novità, dalle migliorie alla gestione degli Agenti (i pacchetti di dati utilizzati dagli sviluppatori per "dare vita" alla città) alle ottimizzazioni al sistema di gestione del traffico, fino ad arrivare all'introduzione di 24 hotel e di turni di lavoro supplementari a quelli "classici" della prima mattina e della sera inoltrata (una scelta dettata dalla necessità di abbattere il fenomeno della doppia congestione autostradale all'alba e al tramonto).

Senza indugiare oltre, vi lasciamo al changelog completo e approfittiamo spudoratamente dell'occasione per unirci nuovamente al coro dei milioni di appassionati di SimCity che sperano che tra i prossimi Update pianificati dagli sviluppatori di Maxis ci sia, finalmente, anche l'aggiornamento comprensivo dell'opzione per giocare offline.

SimCity: galleria immagini
SimCity: galleria immagini
SimCity: galleria immagini

SimCity: Update 3

Novità: aggiunti altri modelli di hotel per migliorarne la varietà.

Traffico:

Aggiornato il sistema per migliorare il traffico. Il sistema di indirizzamento ora capisce meglio le svolte a U, le fermate richieste per i veicoli e il comportamento degli stessi su alcuni tipi di terreno. Questo dovrebbe rendere il traffico più intelligente.
Gli edifici industriali e commerciali danno inizio ai loro turni lavorativi in modo distribuito durante le ore di punta, invece che tutti all'inizio delle stesse. Questo dovrebbe ridurre il traffico.
Risolto il problema per cui alcune auto non si muovevano bloccando il traffico dietro di esse.
I veicoli ora possono girare a destra in caso di semaforo rosso. Questo dovrebbe migliorare alcuni problemi di traffico.
Migliorato il traffico regionale tra una città con molti lavori e una vicina con molti lavoratori grazie a un sistema di scambio più raffinato.

Inquinamento atmosferico: risolto il problema per cui grandi quantità di inquinamento atmosferico si riversavano da fonti sconosciute in città dove erano stati posizionati edifici inquinanti.

Veicoli di servizio: risolto il problema dei veicoli di servizio che sparivano in quelle città dov'erano scomparsi prima dell'aggiornamento 2.0.

Scuolabus: risolto un problema per cui gli scuolabus restavano bloccati nelle città o nell'arcologia di una città vicina.

Audio: audio della stazione di polizia francese migliorato.

Spostamenti:

Risolto il problema per cui i mezzi dei vigili del fuoco non si muovevano in modo coerente tra Brakeman's Folly e Twain nella Whitewater Valley.
Scambio liquami: i liquami ora faranno un viaggio più diretto verso la discarica regionale invece di attraversare la città.
I regali sono ora più affidabili.
La tavolozza dell'educazione è stata aggiornata per mostrare quando i ragazzini vengono verso la tua città o partono per andare in quelle vicine.

Scalo traghetti: lo scalo dei traghetti ora può inviare i propri liquami al tubo di uscita e all'impianto di trattamento.

Ritocchi RCI:

Sistemato un problema per cui i Sims che raggiungevano un parco con i mezzi pubblici perdevano denaro o felicità durante il viaggio di ritorno.
Demolire edifici abbandonati o in macerie impedisce ora nuovi sviluppi per 6-12 ore.
Quando è il momento di pagare l'affitto e non ci sono soldi presenti, viene sottratta meno felicità dagli edifici di reddito 2 e 3. Questo bilancia meglio l'abbandono.
Sistemato il problema per cui gli edifici abbandonati di alcuni utenti restavano tali perché i camion dei traslochi non riuscivano a entrare.

Alberi: gli alberi ora durano di più, ma non eliminano più così tanto inquinamento dal terreno.

Radiazioni: le radiazioni causano ora meno inquinamento del terreno rispetto a prima.

Trasporti:

Cambiato il balloon che suggeriva di aggiungere più treni per risolvere il problema dei vagoni troppo affollati - ora suggerisce di costruire più stazioni.
Miglioramenti alle luci per rendere i binari più belli da vedersi nella notte.
Le fermate dei tram, ora, possono essere posizionate direttamente su binari isolati e i passeggeri possono camminare accanto ai binari per raggiungerle.
Migliorate le chance che gli autobus o i tram passino prima dalle fermate più frequentate per migliorare leggermente il traffico.

Strade: i percorsi per i pedoni all'università ora possono attraversare le strade.

Camion costruzioni: risolto il problema per cui i camion di materiali da costruzione di alcuni giocatori lasciavano la città ed erano persi per sempre.

Camion consegne: risolto il problema per cui alcuni utenti perdevano risorse se i loro camion delle consegne tornavano in garage senza la dovuta capacità di stoccaggio.

Parchi sportivi: aggiustato il numero di atleti e skater presenti nei parchi sportivi.

Strati di dati: le zone sono ora visibili negli strati di dati pesanti.

Modalità modifica: sono stati aggiunti più punti validi di aggancio nella modalità modifica. Questo miglioramento è evidente soprattutto nei parchi.

Edifici: risolto un problema per cui gli edifici, a volte, si impilavano l'uno sull'altro.

SimCity: Will Wright definisce i problemi del lancio "ingiustificabili"


7 maggio 2013 - A cura di David

I gravissimi problemi di DRM che SimCity ha avuto durante i primi giorni di lancio, rendendo impossibile l'utilizzo del gioco a decine di migliaia di giocatori, non hanno ancora finito di creare scalpore. Poche ore fa è intervenuto in merito addirittura Will Wright, creatore della stessa serie SimCity ma estraneo a questo ultimo capitolo, che dalle pagine di Games Industry ha usato toni perentori e parole piuttosto pesanti:

«Mi dispiace per il team. Potrei averlo previsto. Più o meno avevo previsto che ci sarebbe stato un grosso colpo di frusta con questi DRM. [SimCity] è un buon gioco. Mi sono divertito e ci ho giocato molto. [La gente] si comportava in modo molto 'EA è l'impero del male', ho visto tanti 'Attacchiamo EA per questa cosa!'. [...] La realtà è che questi problemi DRM sono stati ingiustificabili. Non puoi chiedere a qualcuno 60 dollari per un gioco e poi non farli giocare. Posso capire la rabbia e le reazioni. Se fossi stato un utente che compra un gioco e mi fosse capitato, mi sarei sentito allo stesso modo.»

Wright prosegue poi criticando in generale il sistema always-online, che non ritiene adatto per ogni situaizone:

«Io credo che alla gente importi eccome se il gioco non funziona offline. Non lo puoi giocare in aereo, tanto per fare un esempio... Io penso che a riguardo ci siano preoccupazioni molto valide. Inoltre c'è il modo in cui si percepisce [un gioco]: di certo non mi aspetto di giocare World of Warcraft in aereo, perché la mia percezione è di un gioco online. SimCity è stato in questa zona scomoda, quasi intrappolato fra l'essere un gioco single-player e multiplayer»

Electronic Arts ha lanciato un corposo aggiornamento lo scorso 22 aprile, e altri sono in cantiere. Nessuno di questi, però, sembra prevedere una fattibilissima modalità offline, richiesta da molti giocatori.

SimCity: l'Update 2.0 ha una data


A cura di Michele Galluzzi, 20 aprile 2013

SimCity: galleria immagini

Gli sviluppatori di Maxis allietano la giornata di tutti i sindaci virtuali di SimCity annunciando loro la data di pubblicazione della patch 2.0 che, in teoria, dovrebbe risolvere la maggior parte dei bug riscontrati dagli utenti e non ancora risolti dal team della famosa sussidiaria americana di Electronic Arts.

Con questo importante aggiornamento, infatti, verranno introdotte decine di migliorie e di ottimizzazioni al sistema Multi-City, alla gestione degli Agenti, e all'esperienza "sociale", vero e proprio tallone d'Achille di un titolo che, nelle settimane immediatamente successive al lancio, ha visto fioccare le critiche di chi, giustamente, si è lamentato del blocco delle statistiche online e dell'assoluta mancanza degli strumenti necessari per ricercare regioni libere in cui fondare una propria città assieme agli amici in lista.

Tra le tante falle tappate dai Maxis troviamo ad esempio quella relativa all'erronea sincronizzazione delle città ai server della regione, con conseguente perdita di dati (e di tempo). Gli altri campi in cui gli sviluppatori hanno deciso di lavorare sono poi quelli dei trasporti, dell'educazione, del Big Business dei Casinò e del turismo: dopo aver installato questa patch, di conseguenza, non dovrebbero più presentarsi i bug relativi alla gestione dei bus, degli hotel, dell'affluenza dei turisti nelle altre strutture ricettive (come i monumenti) e del comportamento degli Agenti del centro di riciclaggio.

Assieme a queste ottimizzazioni, l'aggiornamento introdurrà degli elementi inediti nella rappresentazione scenica della villa del sindaco (vedremo il primo cittadino utilizzare la sua auto di servizio o l'elicottero per spostarsi da un punto all'altro della città in maniera autonoma), così come nella fruizione dell'HUD e nella visualizzazione dei dati sulla mappa attraverso i relativi pannelli tematici, specie quando si decide di abilitare dei filtri cromatici.

L'Update 2.0 di SimCity sarà disponibile a partire da lunedì 22 aprile: l'aggiornamento avverrà in maniera automatica all'apertura del client e, come nei casi delle patch precedenti rilasciate da Maxis, sarà completamente gratuito. Già che ci siamo, approfittiamo spudoratamente dell'occasione per ricordare a chi ci segue che, per tutte le analisi su questo titolo, può leggere la nostra apposita recensione.


SimCity: galleria immagini

SimCity: galleria immagini
SimCity: galleria immagini
SimCity: galleria immagini

Via | Sito ufficiale SimCity

SimCity server down: ecco la lista dei titoli di compensazione scaricabili gratuitamente


A cura di Michele Galluzzi
SimCity: galleria immagini

Attraverso le pagine del sito ufficiale di Electronic Arts, le alte sfere della multinazionale videoludica a stelle e strisce hanno da poco pubblicato la lista dei videogiochi che potranno essere scaricati gratuitamente dagli utenti di SimCity che in questi giorni hanno dovuto fare i conti (e continuano a farli) con i disservizi e i problemi di connessione legati al sovraccarico sui server di EA conseguente al lancio del gestionale cittadino di Maxis.

Per rientrare nell'iniziativa basterà acquistare e autenticare una copia di SimCity entro e non oltre il 26 marzo: una volta provveduto all'autenticazione si potrà così selezionare un gioco tra quelli che trovate nella lista subito dopo la pausa e che saranno riproposti nel corso della settimana sull'apposito portale all'interno del client desktop di Origin.

SimCity: galleria immagini
SimCity: galleria immagini
SimCity: galleria immagini

La pagina interna di Origin dalla quale poter scaricare uno dei titoli in lista dovrebbe essere attiva entro il 22 marzo. I videogiochi tra cui scegliere saranno i seguenti:


  • Battlefield 3 (Standard Edition)

  • Bejeweled 3

  • Dead Space 3 (Standard Edition)

  • Mass Effect 3 (Standard Edition)

  • Medal of Honor Warfighter (Standard Edition)

  • Need For Speed Most Wanted (Standard Edition)

  • Plants vs. Zombies

  • SimCity 4 Deluxe Edition

Il gesto riparatorio di Electronic Arts, paragonato in maniera piuttosto colorita dalla general manager di Maxis Lucy Bradshaw a "un regalo comprato a un amico dopo avergli fatto una carognata", proverà quindi a mitigare il malumore serpeggiante tra gli acquirenti della prima ora di SimCity, costretti loro malgrado a fare da tester paganti di un progetto che, a tutt'oggi, continua a fornire solo una minima parte delle funzionalità correlate al multiplayer, dalle classifiche (completamente azzerate su quasi tutti i server) al motore di ricerca interno delle regioni (anch'esso fermo alle macro-aree aperte da chi ha partecipato nei mesi passati alle varie fasi di beta test pre-lancio).

Per tutte le analisi su questo controverso titolo, vi rimandiamo alla nostra apposita recensione di SimCity che sarà disponibile a partire da domani mattina.

  • shares
  • Mail
7 commenti Aggiorna
Ordina: