Battlefield: Bad Company 2 conquista la collina della classifica inglese

I DICE riescono a conquistare la collina inglese, piazzando il loro ottimo Battlefield: Bad Company 2 in vetta alle classifiche di vendita del Regno Unito, che ricordiamo essere il mercato videoludico di riferimento per il territorio europeo. Al secondo posto resiste imperterrito Just Dance, seguito da Aliens vs. Predator e da un Heavy Rain che


I DICE riescono a conquistare la collina inglese, piazzando il loro ottimo Battlefield: Bad Company 2 in vetta alle classifiche di vendita del Regno Unito, che ricordiamo essere il mercato videoludico di riferimento per il territorio europeo.

Al secondo posto resiste imperterrito Just Dance, seguito da Aliens vs. Predator e da un Heavy Rain che non demorde. FIFA 10 stabile nelle posizioni basse della classifica, a ribadire per l’ennesima volta che i nostri amici britannici di calcio se ne intendono eccome.

  1. Battlefield: Bad Company 2 (EA DICE, EA)
  2. Just Dance (Ubisoft, Ubisoft)
  3. Aliens vs Predator (Rebellion, Sega)
  4. Heavy Rain (Quantic Dream, Sony)
  5. Sonic & SEGA All-Stars Racing (Sumo Digital, Sega)
  6. Wii Fit Plus (Nintendo, Nintendo)
  7. Modern Warfare 2 (Infinity Ward, Activision-Blizzard)
  8. Wii Sports Resort (Nintendo, Nintendo)
  9. FIFA 10 (EA Sports, EA)
  10. New Super Mario Bros. Wii (Nintendo, Nintendo)
Ti potrebbe interessare
Ridge Racer Type 4 torna su PSN a marzo
Guida Ps3

Ridge Racer Type 4 torna su PSN a marzo

Ridge Racer Type 4 tornerà su PlayStation 3 e PSP grazie al porting che il prossimo marzo verrà pubblicato su PlayStation Network. Ad annunciarlo è la stessa Namco Bandai, software house che sviluppò l’originale titolo per PS One.Ridge Racer Type 4 è considerato da molti una vera e propria perla, uno dei migliori giochi di

S.T.A.L.K.E.R. 2 annunciato ufficialmente: primi dettagli
First Person Shooter Pc Ps3

S.T.A.L.K.E.R. 2 annunciato ufficialmente: primi dettagli

Attraverso le pagine del proprio sito ufficiale, gli sviluppatori ucraini di GSC Game World rallegrano il Ferragosto di tutti gli amanti degli sparatutto dalla giocabilità aperta annunciando l’inizio dei lavori sul secondo episodio “principale” della saga di S.T.A.L.K.E.R. dopo l’entusiasmante capitolo primigenio e le rispettive espansioni Clear Sky e Call of Pripyat.Stando all’amministratore delegato Sergiy

Sony:  300 milioni di euro in meno di profitti sui videogiochi
Brevi Mercato Varie

Sony: 300 milioni di euro in meno di profitti sui videogiochi

La falce della crisi continua a mietere vittime illustri. Ai microfoni di GamesIndustry.biz, un rappresentante di Sony Corporation ha illustrato nel dettaglio l’andamento a dir poco lugubre del settore videoludico della multinazionale giapponese in quest’ultimo anno: le seppur prudenti stime d’inizio anno fiscale mostrano un disavanzo coi dati reali di vendita di ben 300 milioni