Rock Band Network: vendere la propria musica attraverso il gioco Harmonix


L'aggiornamento costante della mostruosa libreria musicale di Rock Band è stato uno degli elementi principale a decretare il successo del titolo Harmonix.

Come se questo impegno da parte dei programmatori non fosse abbastanza, a breve verrà offerta agli utenti stessi la possibilità di inserire i propri brani musicali all'interno del gioco e di metterli a pagamento a disposizione della community.

Il Rock Band Network funzionerà da trampolino di lancio per gli artisti in erba, per le garage band e per i musicisti che non riescono a trovare un modo per distribuire i propri brani. In sostanza chiunque sarà in grado di creare (o di far creare da qualcun altro) i video e le partiture per Rock Band 2 dei propri pezzi musicali.

Realizzare le partiture per la propria canzone non sarà troppo complicato, ma richiederà una buona dose di pratica e dedizione. L'ossatura base dell'intero progetto è il programma Reaper (disponibile per PC e Mac), affiancato a una serie di plug-in di Rock Band che possono essere scaricati dal sito Harmonix. Il procedimento è piuttosto semplice: si inserisce la propria musica all'interno di Reaper come file MIDI, e si procede a creare le partiture di ogni strumento utilizzando un pratico codice colore per evitare confusione.

A questo punto il pacchetto MIDI viene caricato su Magma, un programma gratuito Harmonix, che trasferisce i dati dal PC al 360 sincronizzando le animazioni dei modelli poligonali sul palco al lavoro svolto.


L'ultimo stadio, quello dei controlli, passa attraverso la valutazione dell'opera da parte di un numero ancora non dichiarato di membri del Creator Club, che si occuperà di verificare eventuali errori, glitch o problemi di copyright prima di inserire il brano fra i contenuti scaricabili.

Tutto questo, sfortunatamente, non sarà disponibile a un prezzo abbordabile, perché chi deciderà di far parte del Creator Club dovrà acquistare la licenza di Reaper (60 dollari per la versione ridotta e 225 per quella professionale) e avere a disposizione una console Xbox 360, una connessione a internet e l'iscrizione al Microsoft XNA Creators Club (99 dollari all'anno). In cambio gli artisti otterranno da ogni canzone venduta il 30% del suo costo, che andrà dagli 80 ai 240 Microsoft Point.

Il Rock Band Network partirà nel mese di Novembre per Xbox 360, per poi approdare su PlayStation 3 in un periodo ancora indefinito (mentre non ci sarà alcuna possibilità di vedere una cosa simile su Wii, a quanto pare). Una beta verrà avviata a Ottobre, quindi se avete intenzione di partecipare al progetto non perdete di vista il sito ufficiale di Harmonix.

  • shares
  • Mail
4 commenti Aggiorna
Ordina: