Fanatec Porsche 911 Turbo S - volante di fascia alta per PC, PS3, X360: la recensione


Il Porsce 911 Turbo S è il primo volante di fascia alta compatibile con tutti i tre principali sistemi di gioco: PC, PlayStation 3 e Xbox 360. Per offrire un prodotto completo che soddisfi le esigenze di tutti gli appassionati "sim-racer" Fanatec ha mirato altissimo: qualità costruttiva eccellente, ottimi materiali, maggior versatilità possibile. Essendo l'unico volante multipiattaforma della sua categoria offre grandi vantaggi, ma al tempo stesso è caratterizzato da un prezzo che definire di nicchia è dir poco. Seguiteci in questa prova e capirete chi fra voi potrebbe pentirsi di questo investimento e chi invece potrebbe ritrovarsi tra le mani il volante dei sogni, quello definitivo.

TECNOLOGIA TEDESCA


Il Fanatec Porsche 911 Turbo S ha le seguenti caratteristiche:

  • Compatibile con Xbox 360, PC e PlayStation 3

  • Connessione nativa wireless su Xbox 360, connessione wireless su PC e PlayStation 3 con l'adattatore RF dongle

  • Compatibile con la pedaliera di serie Fanatec, la pedaliera Clubsport Fanatec, la pedaliera del volante wireless Microsoft e la pedaliera del Logitech G25

  • Diametro di 30cm

  • Force Feedback a tre motori

  • Angolo di sterzo selezionabile via software o direttamente al volante fra 900°, 360° o 180°.

  • Due tipi di cambio inclusi: 6+1 ad H e sequenziale

  • Cambio a farfalla dietro il volante (e fanno tre)

La prima impressione è senza dubbio ottima. La qualità dei materiali è alta e la solidità che il volante restituisce è sicuramente in linea con la cifra necessaria all'acquisto. La qualità del cuoio cucito a mano è evidente anche grazie al lieve odore caratteristico del materiale, che dopo molte settimane ancora persiste.

Subito dopo l'accensione arriva il momento di scegliere se far partire il volante in modalità Xbox 360, PS3 o PC, e rimaniamo un po' perplessi per la poca intuitività: per la modalità PC basta premere il tasto Back (e fin qui ci siamo) e per la modalità X360 il tasto Xbox Guide o Start; per la modalità PS3 si deve prima entrare in modalità PC e poi tenere premuti per qualche secondo i pulsanti Connect e Back. Forse un po' troppo macchinoso, ma in fin dei conti parliamo di un difetto assolutamente trascurabile.

Mentre in modalità PC i tasti non sono dotati di alcuna retroilluminazione, per ognuna delle due modalità console essi si illuminano con i rispettivi simboli caratteristici: si avranno quindi i classici triangolo, quadrato, cerchio e X per PS3; mentre per Xbox avremo Y, X, B e A. Sulla parte frontale del volante contiamo un totale di ben 17 tasti, fra cui una croce direzionale non molto comoda ma eccezionalmente "nascosta" da un design azzeccato. Fra le altre cose, questi tasti possono essere utilizzati in combinazione con il comodo display LED per cambiare in tempo reale il setup all'auto, modificare il force feedback o gli angoli di sterzo.

I tre motori di Force Feedback svolgono egregiamente il loro lavoro, e tirando le somme possiamo dire che nella maggior parte delle circostanze riescono a restituire sensazioni di guida migliori di quelle sperimentabili con il Logitech G25, attualmente il volante più amato dai sim-racer. L'aggancio per il tavolo è sembrato comodo e funzionale, ma avendo a disposizione lo stand per volanti RennSport l'abbiamo provato solo qualche minuto per dovere di cronaca.

La pedaliera fornita con il volante è di buona qualità, e fornisce una discreta resistenza su frizione e freno. Volendo fare un paragone con il concorrente G25, possiamo dire che la qualità generale della pedaliera Fanatec è leggermente inferiore, ma ha dalla sua una miglior spaziatura fra un pedale e l'altro. Da notare la frizione con resistenza che lungo la corsa del pedale si riduce progressivamente, con buon feeling di realismo. I cambi a disposizione sono due: sequenziale e ad H con 6 rapporti. Il cambio ad H si rivela molto netto e secco negli innesti, ma richiede un certo periodo di apprendistato per inserire la marcia voluta, soprattutto nelle fasi più concitate di gioco quando sbagliare diventa facile. Acquisita la necessaria dimestichezza, le prestazioni risultano più che discrete.

PROVA SU STRADA: I GIOCHI


Forza Motorsport 3

: non possiamo che iniziare con il gioco attorno al quale il Porsche 911 Turbo S è stato progettato. Come avevo già detto a suo tempo, giocare il capolavoro dei Turn10 con il joypad è come giocare a tennis con una padella da frittura: si riesce comunque a mandare la pallina dall'altra parte della rete, ma il controllo, la precisione e il divertimento che può offrire una racchetta sono inarrivabili. Giocare Forza 3 con il volante ufficiale Microsoft (onesto ma ben lontano dall'eccellenza) è senza dubbio un passo in avanti considerevole, ma nulla se paragonato al balzo gigante che si ottiene collegando a Xbox 360 un 911 Turbo S. Nessuno può dire di aver goduto appieno l'esperienza di Forza Motorsport 3, di aver sfruttato appieno le potenzialità del gioco senza averlo provato con il volante Fanatec. A fare la differenza è innanzitutto il force feedback, che pur non entusiasmando come in altre occasioni (che vedremo dopo) stacca in modo abissale le timide vibrazioni del volante Microsoft, e restituisce un discreto numero di sensazioni e feedback che non solo aumentano il grado d'immedesimazione, ma soprattutto aiutano nella guida i piloti più esperti. E, dopo un po' di pratica, vi assicuro che non abbandonerete più il cambio ad H e la frizione. Unico neo: non è possibile utilizzare tutti i 900 gradi di sterzo, cosa piuttosto seccante.

iRacing: sua maestà iRacing (aspettatevi a breve la nostra recensione) è attualmente la simulazione di guida più realistica esistente, e poteva essere senza dubbio un terreno di prova molto ostico per il gioiellino Fanatec, che invece se l'è cavata alla grande. La configurazione è stata immediata e indolore, permettendoci di scendere in pista in men che non si dica. I risultati sono stati mediamente molto positivi, con alcuni picchi di eccellenza nel caso di auto nervose come la Lotus '79, che fra le pendenze e le buche di Laguna Seca ci ha fatto credere per un attimo di essere veramente al volante di un bolide da F1. Dopo un'esperienza del genere è impossibile tornare a un volante di qualità inferiore.

Gran Turismo 5 Prologue: la sorpresona è arrivata proprio con il gioco dei Polyphony Digital. Il grande difetto di GT5P è che anche con volanti Logitech progettati ad hoc come il Driving Force Pro, il Driving Force GT o addirittura il glorioso G25, il force feedback restituito rimaneva sempre timidissimo e non riusciva a restituire nessuna sensazione utile al pilota. Di certo non ci aspettavamo risultati molto diversi da un volante "non ufficiale" e multipiattaforma, invece già alla prima curva lo stupore è stato grande: il force feedback è anni luce avanti a quello provato con qualsiasi altro volante, e finalmente si mostra deciso e robusto. Proprio come deve essere. Supportati pienamente sia la frizione che il cambio ad H, non previsti nativamente nei menu di configurazione. Paradossalmente, il Porsche 911 Turbo S è il miglior volante con il quale poter giocare GT5P.

RENNSPORT WHEELSTAND


Paragrafo a parte per il RennSport Wheelstand, supporto per volante acquistabile separatamente dalla stessa Fanatec. I materiali scelti sono acciaio e alluminio, al fine di evitare movimenti non desiderati anche durante l'utilizzo di un volante con force feedback molto marcato. La sensazione di robustezza è nettissima, e i movimenti durante le sessioni di guida si sono rivelati minimi. Oltre a poter alloggiare i volanti Fanatec, il RennSport Wheelstand è compatibile con i Logitech Driving Force PRO/GT e G25, nonché con il volante Wireless di Microsoft.

Il supporto, richiudibile quando non utilizzato, può essere regolato per un'ottimale altezza e angolazione del volante, nonché per una corretta distanza della pedaliera. Una guaina in gomma all'estremità dello stand lo rende molto stabile e difficile da muovere accidentalmente.

Fanatec RennSport Wheelstand
Fanatec RennSport Wheelstand
Fanatec RennSport Wheelstand
Fanatec RennSport Wheelstand
Fanatec RennSport Wheelstand

COMMENTO FINALE


Fanatec Porsche 911 Turbo S è senza dubbio un prodotto estremamente interessante, che si pone prepotentemente come prima scelta per coloro che volessero godere ad alti livelli multiple esperienze di guida su piattaforme diverse. Essendo l'unico volante commerciale di fascia alta compatibile con PC, PS3 e X360, riesce a farsi perdonare anche un prezzo di commercializzazione non esattamente popolare: 350€ nella versione da noi provata (il RennSport Wheelstand non è compreso nel prezzo).

Fanatec Porsche 911 Turbo S è il miglior volante per giocare a Forza Motorsport 3, il migliore per giocare Gran Turismo 5 Prologue e uno dei migliori per giocare iRacing e gli altri simulatori senza compromessi su PC. Un risultato veramente notevole, che non può portarci altro che a consigliare senza riserve questo prodotto a tutti coloro che abbiano una passione per i giochi di guida sufficiente a giustificare l'esborso economico.

Chi fosse interessato all'acquisto può visitare il negozio ufficiale Fanatec. Come ci segnalano nei commenti, da pochi giorni il volante è reperibile anche nei negozi GameStop (che hanno l'esclusiva, sito ufficiale a parte).




Cosa ci piace

Cosa non ci piace



  • La miglior scelta possibile per gli utenti "multiconsole" e multipiattaforma

  • Qualità indiscutibile, paragonabile a quella dei rivali più conosciuti

  • Buon supporto e buona assistenza post-vendita da parte di Fanatec




  • Non per tutte le tasche

  • I tempi di attesa per la consegna potrebbero essere lunghi

  • Un po' macchinoso nei menu e nell'attivazione di alcune funzioni


Fanatec Porsche 911 Turbo S
Fanatec Porsche 911 Turbo S
Fanatec Porsche 911 Turbo S
Fanatec Porsche 911 Turbo S
Fanatec Porsche 911 Turbo S
Fanatec Porsche 911 Turbo S
Fanatec Porsche 911 Turbo S
Fanatec Porsche 911 Turbo S
Fanatec Porsche 911 Turbo S
Fanatec Porsche 911 Turbo S
Fanatec Porsche 911 Turbo S
Fanatec Porsche 911 Turbo S
Fanatec Porsche 911 Turbo S
Fanatec Porsche 911 Turbo S
Fanatec Porsche 911 Turbo S
Fanatec Porsche 911 Turbo S
Fanatec Porsche 911 Turbo S
Fanatec Porsche 911 Turbo S
Fanatec Porsche 911 Turbo S
Fanatec Porsche 911 Turbo S
Fanatec Porsche 911 Turbo S
Fanatec Porsche 911 Turbo S
Fanatec Porsche 911 Turbo S
Fanatec Porsche 911 Turbo S
Fanatec Porsche 911 Turbo S
Fanatec Porsche 911 Turbo S

  • shares
  • Mail
54 commenti Aggiorna
Ordina: