Satoru Iwata: il prossimo DS andrà in alta definizione e con sensore di movimento


E' ancora lontano il rilascio dell'ultima rivisitazione del DS (DSi XL), che Nintendo non perde tempo parlando del vero e proprio successore della sua piccola ma fortunatissima console portatile, rivelando per giunta quelle che potrebbero costituire delle rilevanti indiscrezioni.

A metterci al corrente riguardo i piani della compagnia di Kyoto è direttamente il suo presidente, Satoru Iwata. Stando a quanto dichiarato da una delle figure chiave in Nintendo, il prossimo DS dovrebbe registrare due importanti implementazioni: l'alta definizione e il sensore di movimento.

Due ovvi sbocchi probabilmente, visto e considerato l'andazzo dell'intero settore, oramai ampiamente orientato verso certe direzioni. Ma qui stiamo pur sempre parlando di portatili, ambito regolato da leggi lievemente differenti. E a quanto pare Nintendo non ha alcuna intenzione di cedere il proprio scettro.

via | Siliconera

  • shares
  • Mail
27 commenti Aggiorna
Ordina: