The next big thing? Il calcolo procedurale



Bisogna constatare che sempre più giochi impiegano la generazione procedurale in maniera più o meno complessa. Vengono ovviamente alla mente Spore e .kkrieger, ma sono sempre di più i giochi che la usano per generare texture o elementi 3d (altri seguiranno). Sapevate ad esempio che Oblivion utilizza un middleware che genera automaticamente la flora del gioco così che non si vedano mai due alberi uguali? Ecco.

Questo articolo di About.com forse esagera un po', ma di certo è affascinante. Ipotesi fantasiose a parte, è altamente probabile che la generazione procedurale si insinui nei giochi in maniera sottile, e che trovi un'applicazione soprattutto nella creazione di determinati elementi dei videogiochi. Insomma: giochi come Spore di certo non diventeranno la norma.

  • shares
  • Mail
3 commenti Aggiorna
Ordina: