Square Enix: non abbiamo ancora deciso in merito ai rifacimenti di Final Fantasy V e VI su DS

Interrogato circa la possibilità di vedere il quinto ed il sesto capitolo della serie Final Fantasy sulla console portatile più venduta al mondo, Shiniji Hashimoto ha laconicamente risposto che entrambi "presentano alcuni problemi di carattere tecnico su DS". Si torna così a parlare del futuro di Final Fantasy V e, soprattutto, di Final Fantasy VI sulla piccola console di casa Nintendo. D'altra parte la questione è partita da un po' più lontano.

Sì perché in realtà in un primo momento Square Enix ha dovuto rispondere ad alcune domande relative alla possibile uscita via contenuti online di Seiken Densetsu 3 (facente parte della softeca Super Famicom) e, prima ancora, alla possibilità di vedere Ever Heart Odyssey in una piattaforma diversa dall'iMode. In entrambi i casi, come per i due Final Fantasy, il riscontro si è riassunto in un "Al momento non è stato deciso".

C'è di buono che tale notizia denota, almeno all'apparenza, la volontà da parte della compagnia nipponica di voler dare vita a qualcosa di più che semplici porting, così come avvenuto per gli ottimi remake di Final Fantasy III e Final Fantasy IV, già usciti da tempo su DS. E in tutta sincerità, l'idea di un Final Fantasy VI con una nuova veste smuove già qualcosa all'interno di chi vi scrive.

via | NintendoEverything

  • shares
  • Mail
19 commenti Aggiorna
Ordina: