Electronic Arts: "Insomniac Games può vendere il doppio se sviluppa anche su X360"

[GDC 10] Insomniac Games: prime indiscrezioni sulla "conversione" multipiattaforma

Come vi abbiamo raccontato la scorsa settimana, le alte sfere della rinomata casa di sviluppo californiana Insomniac Games hanno deciso di rompere, seppure parzialmente, il vincolo di esclusività con Sony per pubblicare la loro prossima prorietà intellettuale anche su Xbox 360. A tal proposito, recentemente David DeMartini di Electronic Arts è intervenuto sulle pagine di CVG per dire la sua sull'accaduto, dato il coinvolgimento diretto della stessa EA nella nuova "avventura multipiattaforma" dei colleghi statunitensi:

"Sono fermamente convinto che due dei fattori fondamentali su cui una casa di sviluppo indipendente dovrebbe riflettere con la massima serietà siano quelli di avere il totale controllo sulle loro proprietà intellettuali e, soprattutto, di poterle pubblicare in multipiattaforma. Fino ad oggi i ragazzi di Insomniac hanno sviluppato solo su console Sony, ma ovviamente speriamo che con la nostra collaborazione riusciranno in futuro a raddoppiare le vendite dei loro prodotti grazie all'utenza di Xbox 360."

I primi frutti di questo nuovo matrimonio tra Insomniac Games ed Electronic Arts si avranno già dal prossimo E3 2010? Per scoprirlo, basta semplicemente attendere l'apertura della più importante manifestazione internazionale di settore, prevista per il 15 giugno in quel di Los Angeles.

  • shares
  • Mail
34 commenti Aggiorna
Ordina: