Daylight: ambientazioni, personaggi e storia in un nuovo video di gioco

L'horror a mondo aperto degli Zombie Studios torna a mostrarsi in un nuovo filmato di gameplay

Daylight: galleria immagini

Gli sviluppatori americani degli Zombie Studios riguadagnano il palcoscenico mediatico per mostrarci un nuovo filmato di Daylight ricco di scene di gioco inedite ritraenti alcune delle ambientazioni e delle situazioni al cardiopalma che saremo chiamati ad esplorare, e a vivere nostro malgrado, nei panni dell'eroe di questo atteso horror a mondo aperto.

Se per ciò che concerne il comparto tecnico la qualità dell'opera sarà garantita dall'impiego dell'Unreal Engine 4, dal punto di vista della giocabilità spicciola il titolo utilizzerà la formula delle avventure in prima persona per alimentare la paura e l'angoscia dell'utente attraverso un sistema a generazione randomica dei livelli che plasmerà, di volta in volta, i dungeon e i puzzle da risolvere e superare prima di essere raggiunti dalle entità demoniache e dagli spettri che dominano l'area.

Il filo narrativo che unirà gli infiniti livelli generati dal sistema escogitato dagli Zombie Studios e che giustificherà l'orrore patito dal nostro alter-ego sarà rappresentato dall'ospedale dismesso del Mid Island Bay, ovverosia il luogo in cui la protagonista Sarah Gwynn si risveglierà e dal quale cercherà immediatamente di fuggire una volta accortasi della presenza di diverse entità incorporee non particolarmente inclini al dialogo.

Il progetto di Daylight si trova in una fase di sviluppo avanzata ma il titolo, purtroppo, non ha ancora una data di lancio ufficiale, anche se la finestra di commercializzazione suggeritaci dagli Zombie Studios con quest'ultimo filmato continua ad essere l'inizio di quest'anno: il gioco, lo ricordiamo, sarà disponibile su PC (Steam) e in esclusiva console su PlayStation 4 (nella sola versione scaricabile dal PSN).

Daylight: galleria immagini
Daylight: galleria immagini
Daylight: galleria immagini
Daylight: galleria immagini

  • shares
  • Mail