Evolve: prime informazioni sul prossimo gioco dei Turtle Rock Studios

Dagli autori di Left 4 Dead un nuovo sparatutto cooperativo per PC e console next-gen

La creatura assetata di sangue che campeggia sulla copertina del prossimo numero di Game Informer proviene dal pericoloso universo di Evolve, l'ambizioso sparatutto cooperativo a cui stanno lavorando da due anni gli sviluppatori americani dei Turtle Rock Studios per solleticare il fine palato degli appassionati di questo particolare genere di titoli multiplayer e mettere a frutto le conoscenze maturate con la pluripremiata saga di Left 4 Dead.

Sopravvissuto al fallimento di THQ grazie all'acquisizione della proprietà intellettuale da parte di 2K Games per la modica cifra di 10,8 milioni di dollari, il progetto di Evolve ci catapulterà in una dimensione futura dominata dalla violenza e dal terrore più puro: le colonie umane sono attaccate da una razza aliena di mostruosi giganti e l'unica speranza di salvezza della progenie dei terrestri è rappresentata dagli impavidi soldati di un corpo d'elite di disinfestatori interplanetari.

In maniera del tutto analoga a Left 4 Dead, anche in Evolve il cuore pulsante dell'esperienza di gioco sarà rappresentata dagli scontri in rete e dalla collaborazione tra gli utenti della stessa squadra, seppur con una piccola ma significativa distinzione rispetto al capolavoro zombesco originario: il gruppo composto da 4 soldati umani, infatti, dovrà vedersela contro una singola creatura aliena, anch'essa impersonata da un utente in carne ed ossa. Col passare dei minuti di gioco e al sopraggiungere delle nuove ondate, i soldati potranno accedere ad elementi di equipaggiamento sempre più potenti e il mostro, per non essere da meno, potrà sbloccare nuovi attacchi e, soprattutto, sarà in grado di aumentare le proprie dimensioni per sferrare colpi sempre più letali.

Evolve sarà disponibile a fine 2014 su PC e in esclusiva next-gen su PlayStation 4 e Xbox One.

  • shares
  • Mail