DayZ Alpha, buoni risultati su Early Access: beta non prima della fine del 2014

Gli sviluppatori parlano dei progressi di DayZ: quasi 900 mila copie per la Alpha di Early Access.

Sulla pagina Tumblr degli sviluppatori di DayZ è apparso un nuovo post titolato "Three Weeks On The Road". Oltre a citare il romanzo post-apocalittico di Cormac McCarthy -- una delle ispirazioni chiave dell'atmosfera del gioco -- la strada del titolo fa riferimento agli ultimi progressi evolutivi del gioco, e in particolare le ultime tre settimane a partire dal lancio della Alpha su Early Steam.

Tre mesi di buoni risultati, anzi ottimi: 875 mila copie per una Alpha ancora grezza non è affatto poco, segno che c'è una vasta comunità di gamer che crede nel gioco, e che contribuisce a migliorarlo con i tantissimi feedback sui forum dedicati al gioco.

Nel post si è anche fatto un punto della situazione sullo sviluppo, a partire dai grossi difetti e limitazioni della versione attuale che per i devs "chiaramente non è un gioco per tutti", tanto da scoraggiare esplicitamente i gamer dall'acquisto in questo stadio a meno di non avere piena coscienza di quello che offre la piattaforma Early Access.

I ragazzi di Bohemia scrivono che la strada verso la Beta non sarà breve e i primi ostacoli da abbattere sono i bug della versione attuale, e poi via via si passerà all'aggiunta di nuovi elementi di gioco come gli animali e la caccia, la preparazione dei cibi, la personalizzazione dei veicoli, creazione di edifici e tanto altro.

Dean Hall e soci promettono di rimettere mano alla roadmap già a fine gennaio, ma per ora l'ETA per la beta è fissata in modo generico per "la fine del 2014". DayZ è un'esclusiva PC, e la versione Alpha standalone su Early Access costa 24€.

Via | DayZ (Tumblr) | Steam Early Access

  • shares
  • Mail