Kinect: risolto il problema del riconoscimento dei giocatori seduti


Come molti di voi ricorderanno, dai vari hands-on post E3 del Kinect era emerso che la telecamera Microsoft non fosse in grado di identificare a dovere i giocatori seduti.

Il problema era legato al fatto che l'hardware in questione basasse la propria tecnica di scansione sul punto vita degli utenti, che nel caso delle persone sedute risultava fuso con la poltrona o il divano di turno.

Secondo quanto riportato da Andrew Oliver di Blitz Games Studios in una recente intervista rilasciata ad Eurogamer, il problema in questione sarebbe stato risolto, spostando il nodo principale dal punto vita al collo.

  • shares
  • Mail
103 commenti Aggiorna
Ordina: