Crimson Dragon: il nuovo update introduce il multiplayer e la difficoltà Insane

Gli sviluppatori di Grounding Inc. rilanciano il loro action fantasy aggiungendo il modulo online e un nuovo livello di difficoltà

A poco più di due mesi dal lancio di Xbox One e dalla concomitante uscita di Crimson Dragon, Yukio Futatsugi e i suoi ragazzi di Grounding Inc. ci comunicano che da oggi, e in via completamente gratuita, è disponibile un importante aggiornamento per il loro interessante gioco d’azione ad ambientazione draconica.

Una volta scaricato ed installato il sostanzioso update da 4GB proposto dal team di Tokyo, l’avventura dei temerari allevatori di draghi dell’ultima creatura digitale di Futatsugi acquista maggiore profondità in virtù della presenza di un’inedito livello di difficoltà selezionabile (l’Insane) e di una serie di sfide a tema da svolgersi sia in singolo che in rete.


Crimson Dragon: galleria immagini
Crimson Dragon: galleria immagini
Crimson Dragon: galleria immagini

Le sfide aggiuntive di questo update sono parallele e complementari ai livelli della campagna singleplayer ed offrono missioni a obiettivi da svolgersi con un massimo di quattro utenti per lobby. Le “competizioni draghesche” possono essere sia cooperative che competitive, con la possibilità ulteriore di sfidare i propri amici in lista attraverso un’apposita modalità multiplayer asincrona ad ambientazione libera e con obiettivi personalizzabili.

Il mega-update da 4GB di Crimson Dragon fa dei Grounding Inc. il secondo team di sviluppo, dopo i Capcom Vancouver e il loro aggiornamento da 13GB per Dead Rising 3, ad avvantaggiarsi delle nuove regole di Microsoft per la gestione delle patch su Xbox One: non dovendo sottostare alle precedenti limitazioni sulle dimensioni degli update, infatti, le case di sviluppo terze possono gestire con maggiore autonomia il rilascio gratuito di intere porzioni di gioco, oltrechè di tutta una serie di modifiche “pesanti” al netcode e al gameplay per risolvere problematiche altrimenti “inattaccabili” e rispondere alle richieste degli appassionati.

Ti potrebbe interessare
Dissidia 012[duodecim]: Final Fantasy a Marzo in Occidente
Action Data di uscita

Dissidia 012[duodecim]: Final Fantasy a Marzo in Occidente

Sembra proprio che una versione in lingua comprensibile di Dissidia 012[duodecim]: Final Fantasy sarà disponibile poche settimane dopo il lancio giapponese del gioco in questione. Square Enix, infatti, ha annunciato che la versione americana del gioco uscirà il 22 Marzo 2011. Condiserando che il gioco gira su una console priva di blocchi regionali, se non

PlayStation Store: le novità di giovedì 5 novembre
Contenuti Aggiuntivi Demo Ps3

PlayStation Store: le novità di giovedì 5 novembre

Ecco a voi i contenuti che verranno pubblicati entro ora di cena sul PlayStation Store. Altra settimana molto povera di demo e giochi completi ma ricca di offerte speciali. Demo scaricabili: NBA 2K10 Giochi completi: Party Time with Winnie the Pooh (PSOne – €4.99) Ghostbusters (PSP – €26.99) Dragoneer’s Aria (PSP – €14.99) Star Wars

Dante’s Inferno: nuove immagini della versione PSP
Action Screenshot

Dante’s Inferno: nuove immagini della versione PSP

In arrivo il 12 febbraio 2010 insieme alle versioni PS3 e X360, l’edizione PSP di Dante’s Inferno torna a mostrarsi con alcune nuove immagini. Ricordiamo che salvo nuovi sviluppi la versione PC del gioco è stata smentita, per cui il nostro caro Dante e i suoi dannati arriveranno solo sulle console sopra citate. Dante\’s Inferno:

Microsoft pronta per una nuova Xbox nel 2010?
Hardware Varie Xbox 360

Microsoft pronta per una nuova Xbox nel 2010?

Colpo di scena. Discutendo riguardo il rilascio di Natal, David Ellis di Microsoft ha lanciato una bomba con tanto di miccia accesa: il loro Project Natal non verrà commercializzato solamente come periferica esterna, bensì è prevista una “nuova” Xbox 360 con tale accessorio integrato. Le virgolette sono d’obbligo poiché non si tratterà di una console

Costruisciti da solo il tuo joystick arcade
Hardware Pc Picchiaduro

Costruisciti da solo il tuo joystick arcade

Con l’arrivo di Street Fighter IV e altri picchiaduro a incontri è tornato di moda l’arcade stick, ovverosia il joystick che ricalca la robustezza, l’ergonomia e le funzionalità delle manopole che si possono trovare nei cabinati delle sale giochi. Non tutti però hanno intenzione di sborsare gli euro necessari per l’acquisto, anche perché in alcuni