Ace Combat Infinity: immagini e video di lancio della beta

Il nuovo sparatutto free-to-play di Bandai Namco protagonista di un'open beta fissata per la prima settimana di febbraio

I ragazzi del team Project Aces ci comunicano che a partire dal 4 febbraio, e fino all'11 dello stesso mese, i server di Ace Combat Infinity verranno aperti al pubblico per consentire a tutti gli appassionati di partecipare a una fase di open beta.

Il breve periodo di beta testing concessoci dallo storico gruppo interno a Bandai Namco costituirà il banco di prova ideale per un progetto chiamato a risolvere le contraddizioni di una saga che, nonostante gli sforzi compiuti dagli sviluppatori nipponici con i capitoli più recenti, non ha saputo incontrare il favore del pubblico ed è finita con l'assumere un ruolo marginale nel panorama dei moderni sparatutto aerei.


Con Infinity, i Project Aces cercheranno così di invertire la tendenza attraverso l'adozione di un sistema di gioco più frenetico e adatto alle sfide in rete: gli stress test che verranno condotti durante la beta pubblica, infatti, serviranno a limare le ultime spigolature del gameplay e superare le eventuali problematiche riscontrabili, ad esempio, nel netcode, nel lancio dei missili a guida laser, nel sistema di collisione o nell'aerodinamica dei veicoli.

La versione finale di Ace Combat Infinity dovrebbe prendere la via del PSN nella primavera di quest'anno: il titolo, lo ricordiamo, sarà disponibile esclusivamente su PlayStation 3 e potrà essere scaricato (e giocato) in via del tutto gratuita. Oltre alle sfide multiplayer e al modulo per le missioni cooperative, la versione "1.0" sarà impreziosita da una campagna a giocatore singolo ambientata in un 2019 fittizio dominato dalla guerra (e dai combattimenti aerei, naturalmente...).

  • shares
  • Mail