Fable III combatte la pirateria (e l'usato) con DLC gratuiti al lancio

Fable III: nuove immagini

Per aggiungere un po' di sale all'imminente commercializzazione di Fable III, le alte sfere di Microsoft hanno deciso di ripetere l'esperimento compiuto a maggio con Alan Wake e, in collaborazione con i Lionhead Studios, ci comunicano che tutti coloro che acquisteranno il terzo capitolo della Fiaba di Peter Molyneux troveranno all'interno della confezione un codice da utilizzare su Xbox Live per scaricare, in maniera del tutto gratuita, un pacchetto di contenuti aggiuntivi.

Tale iniziativa, ideata ovviamente per limitare l'odioso fenomeno della pirateria e il più accettabile (ma comunque vietato, almeno sulla carta) mercato dell'usato, permetterà a tutti i novelli abitanti di Albion di usufruire liberamente di due pozioni speciali (Raise Dead e Slow Time), della veste Scot in doppia versione maschile e femminile, del set di tatuaggi Highlander e della skin Setter per il proprio cane.

Questo è tutto... ah, naturalmente le pozioni, l'abito, i tatuaggi e la skin canina potranno essere acquistati a parte (da tutti coloro che acquisteranno il gioco usato) attraverso il negozio online apposito di Fable III che aprirà i battenti il 29 ottobre in concomitanza con l'uscita del titolo nella sua versione per Xbox 360.

Fable III: galleria immagini

Fable III: nuove immagini
Fable III: nuove immagini
Fable III: nuove immagini
Fable III: nuove immagini

  • shares
  • Mail
39 commenti Aggiorna
Ordina: