Kinect Sports Rivals: immagini e video sulle discipline praticabili

Uno sguardo approfondito sugli adrenalinici sport che caratterizzeranno l'esperienza di gioco del prossimo progetto di RARE

Dopo averci offerto un assaggio del gameplay di Kinect Sports Rivals con le sfide in sella alle moto d'acqua della Preseason svoltasi al lancio di Xbox One, i ragazzi di RARE riaccendono la telecamera aziendale per confezionare un video-diario di sviluppo che, accompagnato da una serie di nuove immagini sulle discipline del loro prossimo party game, illustra in maniera schematica tutti gli aspetti principali che contraddistingueranno l'esperienza grafica, artistica e ludica di chi si cimenterà con questo titolo.

Oltre alle già citate gare con gli acquascooter, i cultori dei titoli "sensibili" giocabili esclusivamente tramite Kinect avranno a disposizione il bowling, l’arrampicata, il calcio, il tiro al bersaglio e il tennis, e a giudicare dalle parole espresse a tal proposito dagli sviluppatori del team inglese capitanato da Craig Duncan ogni sport sfrutterà a dovere le potenzialità della telecamera delle meraviglie di Xbox One in modo tale che gli utenti non rimpiangano l'assenza del joypad.

Kinect Sports Rivals: galleria immagini

Per quanto riguada l'evoluzione della "storia", invece, gli autori della famosa sussidiaria britannica di Microsoft ci spiegano che le vittorie e i piazzamenti sul podio che riusciremo a far raggiungere al nostro alter-ego aumenteranno il numero di fan al suo seguito e, di conseguenza, il ventaglio di opzioni di personalizzazione da sbloccare nella Locker Room, l'anticamera digitale dell'editor del vestiario e dei potenziamenti utilizzabili prima di intraprendere ciascuna delle discipline proposteci dai RARE e le competizioni che verranno rilasciate a cadenza settimanale per mantenere sempre vivo l'interesse degli appassionati.

Nel lasciarvi al video e alle immagini di cui sopra, ricordiamo a chi ci segue che Kinect Sports Rivals è atteso in uscita per l'11 aprile in esclusiva assoluta su Xbox One.

    Non dimenticate di scaricare la Blogo App, per essere sempre aggiornati sui nostri contenuti. E’ disponibile su App Store e su Google Play ed è gratuita.

  • shares
  • Mail