Dragon Age: Inquisition - svelata la pantagruelica Collector's Edition

Chi vorrà acquistare la versione definitiva del prossimo gioco di ruolo di BioWare dovrà spendere non meno di 160 €

In un periodo dominato dal digital delivery, da Steam e dai free-to-play, i vertici di BioWare decidono di andare controcorrente per fare la felicità dei videogiocatori di lungo corso con una Collector's Edition di Dragon Age: Inquisition che definire mastodontica sarebbe un eufemismo.

Osservando l'immagine esplicativa pubblicata di recente su Gamestop, infatti, l'Edizione Inquisitore si mostra in tutta la sua magnificenza assieme al ricco tesoro in essa contenuto: chi vorrà mettere le mani sullo scrigno della versione più esclusiva del prossimo gioco di ruolo a mondo aperto di BioWare, però, dovrà prepararsi psicologicamente per sostenere la spesa di 160,98 € (per PC) o addirittura di 180,98 € (per tutte le versioni console).

Dragon Age: Inquisition - galleria immagini

Per i più curiosi, ecco cosa conterrà la Collector's Editon di Inquisition:


  • Scrigno dell'Inquisitore avvolto in finta pelle di rettile, con imbottitura interna in seta rossa ricamata e marchio dell'Inquisitore in lamina d'oro

  • Mappa del Thedas in plastica morbida finto-tessuto

  • 72 carte dei tarocchi con Arcani minori e maggiori raffiguranti gli eroi, le divinità e gli esseri mitologici della cultura di Dragon Age

  • Un finto set da scasso con sei strumenti di lockpicking a grandezza naturale

  • Quattro indicatori di mappa in scala reale raffiguranti i quattro stemmi dei regni del Thedas

  • Un distintivo dell'Inquisitore

  • Penna e calamaio

  • Monete Orlesiane

  • Giornale ufficiale di 40 pagine con i resoconti sui viaggi e sulle ricerche compiute dall'Inquisitore

  • Steelbook protettiva in edizione limitata

La Collector's Edition, la versione Deluxe e quella base di Dragon Age: Inquisition saranno tutte disponibili a partire dal 9 ottobre per PC, PlayStation 3, Xbox 360, PlayStation 4 e Xbox One.

via | Gamestop

    Non dimenticate di scaricare la Blogo App, per essere sempre aggiornati sui nostri contenuti. E’ disponibile su App Store e su Google Play ed è gratuita.

  • shares
  • Mail