No Man’s Sky: nuove immagini panoramiche sui mondi alieni

L’universo procedurale dell’ultima avventura sci-fi di Hello Games conterrà al suo interno miliardi di pianeti da esplorare: eccone alcuni

Guarda la galleria: No Man’s Sky: galleria immagini (09-08-2015)

Montagne di cristalli che si gettano in specchi d’acqua purpurei, fitte foreste dominate dalla luce rossastra delle lune in orbita sincrona che si stagliano all’orizzonte e deserti di ghiaccio imperlati da isole di licheni bioluminescenti… i nuovi scatti panoramici di No Man’s Sky propostici dai ragazzi di Hello Games sono una vera e propria dichiarazione d’amore alla fantascienza e alla capacità degli esseri umani di sognare esotici mondi alieni abitati da bizzarre creature.

La bellezza estraniante dei pianeti che saremo chiamati a esplorare prima di scoprire i segreti che si celano nel cuore della galassia procedurale di No Man’s Sky è solo uno degli aspetti che ci indurrà a partire alla volta di queste ambientazioni misteriose, come ci ricordano gli autori inglesi capitanati da Sean Murray dalle pagine del PlayStation Blog ufficiale.

    I pianeti sono diversi a seconda della loro posizione nello spazio
    Quelli più vicini al loro sole si presenteranno più desolati; quelli più lontani tenderanno a essere più freddi. I pianeti a mezza strada saranno quelli più ricchi di esseri viventi.

    La maggior parte dei pianeti è desolata
    Pochi pianeti saranno ricchi di vegetazione e animali. Per la maggior parte saranno desolati, ma anche questi possono essere fonte di grande ricchezza.

    I pianeti possono essere tossici
    Alcuni pianeti possono essere trappole mortali, con radiazioni o altri pericoli che potrebbero uccidervi in pochi minuti. Per riuscire a sopravvivere dovrete potenziare la tuta.

    Anche le montagne lontane sono posti reali
    No Man’s Sky non genera soltanto l’ambiente intorno a voi, ma anche l’intero pianeta, solo con un livello più basso di dettagli, quindi tutti gli oggetti distanti che vedete all’orizzonte sono posti reali dove poter andare.

    I pianeti hanno il ciclo giorno-notte
    Se volate nella zona d’ombra del pianeta, vi ritroverete nell’oscurità. Mentre le creature diurne dormono, altre saranno sveglie.

La data d’uscita di No Man’s Sky non è stata ancora annunciata, e questo non può che suggerirci che il kolossal sci-fi di Sean Murray, purtroppo, non vedrà la luce su PC e PlayStation 4 prima della fine di quest’anno.

via | PlayStation Blog ufficiale

No Man’s Sky: 5 minuti di scene di gioco inedite dalla demo dell’E3 2015
Ti potrebbe interessare
Una strana consegna: Catherine per non affamati
Screenshot Varie

Una strana consegna: Catherine per non affamati

Oggi vogliamo raccontarvi una storia un po’ bizzarra. E’ strana, ma di stranezze a questo mondo ne accadono tante. E’ breve, ma anche questo aspetto non ci aiuta a collocarla. No, la sua unicità non è dovuta né alla durata della nostra narrazione, né tantomeno alla sua particolarità. E’ unica perché è accaduta a noi

Pro Cycling Manager Tour de France 2008
Gestionale Pc Screenshot

Pro Cycling Manager Tour de France 2008

Pro Cycling Manager Tour de France 2008, titolo gestionale previsto a giugno su PC e PSP, può vantare la licenza ufficiale della competizione ciclistica più importante al mondo. Nella sua incarnazione Windows il gioco potrà contare miglioramenti di ogni genere rispetto alla versione precedente, mentre la versione per console portatile avrà più componenti veramente “giocate”

Duke Nukem Forever: nuove voci dall’India
First Person Shooter Pc Ps3

Duke Nukem Forever: nuove voci dall’India

Secondo il blog indiano Gameguru (nome azzeccatissimo), Duke Nukem Forever potrebbe arrivare nel 2008, dopo più di dieci anni di attesa. Parlando di indiscrezioni trapelate da “fonti interne”, viene rivelato che lo sparatutto in prima persona dallo sviluppo più travagliato della storia potrebbe essere presentato durante una delle più importanti fiere videoludiche, e poi uscire