Ori and the Blind Forest: l'uscita slitta a inizio 2015

Il nuovo platform/adventure per PC e Xbox dei Moon Studios si farà attendere sino ai primi mesi del prossimo anno

L'avventura del grazioso protagonista di Ori and the Blind Forest partirà con qualche mese di ritardo: stando a quanto spiegatoci dagli sviluppatori di Moon Studios, infatti, la loro ultima proprietà intellettuale non uscirà a fine anno come preannunciato ma, al contrario, vedrà la luce dei negozi digitali all'inizio del 2015.

Presentato nel corso dell'ultima conferenza E3 di Microsoft, il progetto di Ori and the Blind Forest vede il team di Thomas Mahler (ex Blizzard Entertainment) impegnato nello sviluppo di una toccante avventura dedicata ad un cucciolo di spirito bianco della foresta (il piccolo Ori) costretto a lasciare il nido per partire alla volta della montagna più alta del suo mondo fatato e cercare, così facendo, di ricongiungersi con la sua adorata madre.

Ori and the Blind Forest 22-11-2014

Il tempo guadagnato dai ragazzi di Mahler sarà sfruttato per permettere al titolo di raggiungere un più alto standard qualitativo e consentirci di godere di scenari più ricchi di dettagli, di una storia più profonda e, soprattutto, di un sistema di gioco che promette di fondere la "spensieratezza interattiva" dei livelli di Rayman alla complessità delle ambientazioni dei capitoli bidimensionali dell'iconica saga di Metroid.

Per immergersi nelle bucoliche atmosfere del prossimo adventure in stile metroidvania di Mahler, quindi, bisognerà necessariamente attendere sino ai primi mesi del 2015. Nonostante la novità rappresentata dal posticipo della data d'uscita, comunque, Ori and the Blind Forest continuerà ad essere proposto solo su PC e su console Microsoft (Xbox 360 e Xbox One).

via | Ori and the Blind Forest, sito ufficiale

  • shares
  • Mail