PlayStation Now sarà lanciato il 13 gennaio in USA: ecco tutti i dettagli

PlayStation Now si prepara a conquistare gli Stati Uniti a partire dal prossimo 13 gennaio. Ecco tutti i dettagli ufficiali diffusi da Sony.

PlayStation Now è pronto ad uscire dalla fase di beta. Il servizio di gaming sul cloud di casa Sony ha finalmente una data di lancio, per ora limitatamente ai soli Stati Uniti. Dal prossimo 13 gennaio gli utenti di PlayStation 4 potranno sottoscrivere un abbonamento a PlayStation Now e attingere a piene mani al vasto catalogo a disposizione, con oltre 100 titoli già disponibili per PlayStation 3.

Il Netflix dei videogiochi potrà essere provato gratuitamente per sette giorni, poi richiederà un abbonamento mensile di 19,99 dollari o trimestrale di 44,99 dollari. Una volta sottoscritto l’abbonamento, sarà sufficiente collegarsi al catalogo, scegliere il titolo e cominciare a giocare: nessun download, nessuna installazione, nessun aggiornamento.

Al momento del lancio saranno circa 100 i giochi disponibili, ma Sony ha già promesso che molti altri arriveranno in futuro, così come altre piattaforme compatibili con PlayStation Now saranno abilitate pian piano, a cominciare da PlayStation 3.

Nell’annunciare la data di rilascio, Sony ha anche pubblicato un breve trailer che svela alcuni dei titoli presenti in catalogo, dal primo storico Uncharted a The Last Of US, da The Walking Dead a inFAMOUS, passando per God of War: Ascension a Killzone 3. Insomma, avremo l’imbarazzo della scelta e per la prima volta potremo giocare titoli non più recenti anche su PlayStation 4.

PlayStation Now sarà lanciato in questa prima fase soltanto negli Stati Uniti, ma siamo certi che pian piano verrà esteso anche a tutte le altre regioni, Italia compresa. Non mancheremo di aggiornarvi non appena ci saranno novità in questo senso.

playstation now sottoscrizione

Via | Sony

  • shares
  • Mail